Archivi tag: crescita interiore per bambini e ragazzi in natura

Presentazione campo natura 2024 – Venerdì 14 Giugno 2024 – Incontro On-line

Le iscrizioni al campo natura per bambini e ragazzi 2024 si aprono a Giugno 2024 nei giorni successivi alla presentazione on-line e non appena aperte, manderemo la comunicazione tramite newsletter.
Accertati di essere iscritto alla nostra mailing-list.

Data presentazione on-line: Venerdì 14 Giugno 2024 ore 20:45
Per partecipare alla presentazione è necessario iscriversi all’evento (vedi bottone arancione in questa pagina) per ricevere il link zoom per collegarsi.

A chi è rivolta la presentazione: a tutti i genitori ed adulti interessati al progetto educativo in natura “Campo Natura 2024”.

Finalità dell’incontro:
La presentazione on-line sarà l’occasione per  scoprire i dettagli che rendono unico il progetto “Campo Natura 2024” dedicato alla crescita interiore dei bambini, dei ragazzi.

Percorsi educativi estivi:
durante la presentazione on-line verrà spiegato nei dettagli il progetto del Campo Natura, un’esperienza residenziale di crescita interiore per bambini e ragazzi dai 7 ai 18 anni.

Finalità educative del campo natura:
il Campo Natura propone esperienze educative a carattere esperienziale, che favoriscono l’espressione del pieno potenziale dell’essere umano, dove emozioni, corpo, mente, energia vitale e talenti personali e di gruppo, possono essere liberamente manifestati, conosciuti, giocati nella condivisione, nella creatività, nella relazione e nei rapporti sociali. Inoltre il progetto ha lo scopo di promuovere in forma esplorativa, corporea, creativa, laboratoriale, didattica e spirituale il legame e la connessione tra essere umano e Natura.

Un’attenzione rilevante è data ai valori dell’avventura, attraverso le esperienze in natura, della sfida, intesa come opportunità di attivare risorse all’interno di situazioni di criticità e di complessità, della libertà e delle autonomie individuali, che significa nutrire un pensiero critico e il coraggio di compiere scelte personali supportate da valori e valutazioni di efficacia. Ciò va a creare le condizioni per sostenere la costruzione di un sano livello di autostima nei bambini e nei ragazzi.

A cura di:
Il campo natura è ideato e coordinato da Ilaria Bianchini in collaborazione con il suo team di Direzione Radianza, una rete di professionisti qualificati che lavora in ambito educativo da molti anni: psicomotricisti, counsellours, arte-terapeuti, insegnanti, attori, biologi, educatori ambientali.


Conduce la presentazione on-line:
 Ilaria Bianchini:  pedagogista della natura, formatrice per adulti e coach professionista specializzata in family&parenting coaching, ricercatrice sullo sviluppo dell’autostima e l’allenamento del potenziale in ambito educativo;

Alcune informazioni sul Campo Natura in anteprima

Il Campo Natura avrà luogo nel Parco dei Colli di Bergamo presso il centro Cà della Matta, una casa immersa nei boschi del colle Maresana a Ponteranica in provincia di Bergamo.

Periodo e a chi è rivolto: primo turno dal 22/8 al 25/8 per bambini e ragazzi dai 7 ai 13 anni; secondo turno dal 26/8 al 29/8 per ragazzi dai 12 ai 18 anni.

I turno: età compresa tra la fine della classe prima della primaria e la fine della classe seconda della secondaria di primo grado.
II turno: età compresa tra la fine della classe prima della secondaria di primo grado e la fine del quinto anno della secondaria di secondo grado.

Numero di partecipanti: l’esperienza del Campo Natura  per questa edizione 2024 sarà rivolta ad un gruppo veramente ristretto di partecipanti per entrambi i turni. Maggiori dettagli durante l’incontro on-line per soli genitori del 14 Giugno 2024.

Precedenza iscrizione al Campo Natura:
1. avventuriere ed avventurieri che hanno già partecipato a passate edizioni di Campo Natura (esperienza residenziale in natura)
2. avventuriere ed avventurieri che hanno già partecipato a passate edizioni  del Campo Solare (esperienza diurna in natura)
3. famiglie che hanno già partecipato a progetti con me: esempio “Famigllie in gioco“, “Alchimia delle relazioni familiari”, percorsi di coaching individuale per adolescenti, incontri di supporto alla genitorialità, formazioni di crescita interiore, progetti educativi in natura
N.B. Potranno essere accolte nel progetto anche nuove famiglie che non rientrano nelle tre categorie qui sopra elencate qualora ci fossero ancora posti disponibili.

Apertura iscrizioni: le iscrizioni non sono ancora aperte e non apriranno prima della presentazione on-line di Venerdì 14 Giugno 2024. Quando si apriranno riceverete una newsletter di avviso e sarà dopo il 14 Giugno 2024.

Il contesto narrativo e di ricerca pedagogica del Campo Natura si ispirerà  alle  “Geografie dei mondi interiori“. Maggiori dettagli in merito durante la presentazione on-line.



Modalità di partecipazione alla presentazione

Per confermare la partecipazione all’incontro di presentazione on-line di Venerdì  14 Giugno alle ore 20:45 compila l’apposito modulo qui sotto.

Modulo di partecipazione - presentazione on-line 14 Giugno 2024

Per facilitare l’organizzazione è richiesto di iscriversi quanto prima e preferibilmente entro le ore 18:00 di Giovedì 13 Giugno 2024.
A chi avrà compilato il modulo di partecipazione verrà inviato il link per la presentazione on-line tramite posta elettronica nel pomeriggio di Venerdì 14 Giugno. Utilizzeremo Zoom.
Nel modulo potete già segnalare vostre eventuali richieste o curiosità in merito al progetto del Campo Natura.


Contatti

Campo Natura:
Ilaria Bianchini cell. 320/1174836 direzioneradianza@gmail.com

Per aggiornamenti sul progetto segui la pagina FB di Direzione Radianza:
http://www.facebook.com/direzioneradianza

Campo Natura per bambini e ragazzi in Val di Sella (Trentino) – Agosto/Settembre 2022

Cerca l’ignoto. Gli erranti sono ovunque
K.Smith

Con l’augurio che questo viaggio tra le montagne trentine possa essere un’esperienza indimenticabile di  crescita interiore all’insegna della natura e della bellezza.
Grazie a chi con fiducia condividerà questo cammino creativo ed “errante” insieme a noi!

Informazioni sul Campo Natura

A chi è rivolto: avventuriere ed avventurieri dai 7 ai 15 anni che abbiano una buona autonomia, voglia di mettersi in gioco e che siano pronti a vivere un’esperienza di crescita lontano da casa sia di giorno che di notte.
N.B. Accogliamo anche i ragazzi che hanno già superato la tappa dei 15 anni e che sono stati gli scorsi anni i nostri “storici avventurieri” del Campo Natura o del Campo Solare.

Da chi è organizzato: da Associazione Linfa Vitale APS e ASD in collaborazione con Equipe educativa Direzione Radianza. Vi invitiamo a leggere lo: Statuto dell’Associazione Linfa Vitale

Periodo: da Domenica 28 Agosto 2022  a Sabato 3 Settembre 2022.

Sede del Campo Natura: Casa dal Trozzo è ubicata tra i boschi di Borgo Valsugana (TN) in Val di Sella a quota 850 m. Si trova in un contesto montano, poco distante dal museo internazionale di Arte Sella, nel Trentino sudorientale. E’ stata completamente ristrutturata nel 2019 con tecniche a ridotto impatto ambientale come il riscaldamento geotermico che garantisce una temperatura ideale in tutte le stagioni.
Le camere da letto sono spaziose, finemente arredate in legno di larice e tutte dotate di bagno privato con box doccia.  All’interno della casa si trovano diversi spazi comuni adatti ad incontri di gruppo o esperienze laboratoriali in caso di pioggia e si possono utilizzare sgombre o attrezzate con sedie e tavoli.
La sala da pranzo è molto ampia ed è dotata di accesso diretto all’esterno tramite due porte-finestre. Adiacente si trova la cucina, ampia e ben attrezzata con elettrodomestici professionali.
Completano la casa: due ampie terrazze esterne coperte, un ampio spazio verde tutt’attorno ed un piccolo parco giochi ad uso esclusivo. In prossimità della casa ci sono diversi sentieri che permettono di esplorare a piedi la natura circostante. Casa dal Trozzo è una delle abitazioni residenziali per vacanze per gruppi e fa parte della rete di  Turismo Sociale Trentino.

N.B. Per conoscere tutte le bellezze che riserva la Val di Sella ed in generale la più ampia Valsugana consigliamo di rivolgersi all’APT locale visitando il sito visitvalsugana


Qui sotto alcuni scatti della Casa dal Trozzo:

  • Casa dal Trozzo - Spazi esterni per campo estivo ragazzi
    Una delle tettoie esterne della casa dal Trozzo

Qui sotto alcune immagini suggestive dei percorsi artistici di Arte Sella e  della prima visita in Trentino per iniziare a familiarizzare con la bellezza dei luoghi che ospiteranno il campo natura 2022:

 

Finalità del progetto educativo:

il Campo Natura propone esperienze educative a carattere esperienziale, che favoriscono l’espressione del pieno potenziale dell’essere umano, dove emozioni, corpo, mente, energia vitale e talenti personali e di gruppo, possono essere liberamente manifestati, conosciuti, giocati nella condivisione, nella creatività, nella relazione e nei rapporti sociali. Inoltre il progetto ha lo scopo di promuovere in forma esplorativa, corporea, creativa, artistica, laboratoriale, didattica e spirituale il legame e la connessione tra essere umano e Natura.

Un’attenzione rilevante è data ai valori dell’avventura, attraverso le esperienze in natura, della sfida, intesa come opportunità di attivare risorse all’interno di situazioni di criticità e di complessità, della libertà e delle autonomie individuali, che significa nutrire un pensiero critico e il coraggio di compiere scelte personali supportate da valori e valutazioni di efficacia. Tra le finalità del Campo Natura spicca la possibilità di sperimentarsi in un ambiente relazionale protetto lontano dalla famiglia per sentirsi protagonisti di un viaggio di crescita indimenticabile. Ciò va a creare le condizioni per sostenere la costruzione di un buon livello di autostima nei bambini e nei ragazzi.




Ingredienti essenziali

volantino campo natura 2022

  • Crescita interiore e benessere: da molti anni portiamo avanti il progetto del Campo Natura e ciò che ci sta a cuore è la crescita interiore dell’essere umano e la possibilità che ogni bambino e ragazzo possa sentirsi accolto, amato e rispettato per ciò che è all’interno dell’esperienza e del gruppo. D’estate la frutta matura in Natura! Perché non pensare che anche i bambini ed i ragazzi possano “maturare interiormente” attraverso un percorso estivo dedicato alla loro formazione?
  • Casa in Natura: per accogliere il cerchio di avventurieri in un luogo curato ed immerso nella bellezza del paesaggio montano.
  • Gruppo e relazioni: per condividere insieme avventure indimenticabili in un gruppo eterogeneo per età. Sono previsti anche diversi momenti in sotto-gruppi per favorire lo scambio anche tra partecipanti di pari età.
  • Alberi: per incontrare i “maestri della direzione” nella nostra vita.
  • Animali: per imparare a leggere le loro tracce, amare la loro natura e naturalezza, accogliere la loro unicità come fonte d’ispirazione.
  • Giorno e Notte: per scoprire la luce del sole, della luna e delle stelle e imparare ad orientarsi.
  • Coraggio: per scoprire che il cuore dell’essere umano è capace di vivere uniche avventure e di incontrare anche l’ignoto.
  • Bellezza: per esplorare le meraviglie naturali della Val di Sella e anche le opere d’arte di uno dei più famosi musei internazionali d’arte contemporanea in natura: Artesella – the contemporary mountain.
  • Partecipazione: tutti i bambini ed i ragazzi verranno suddivisi in gruppi per aiutare ad apparecchiare, sparecchiare nei vari pasti e verranno resi protagonisti in molti momenti di vita insieme così da scoprire l’importanza della co-responsabilità.
  • Anima-corpo-mente-cuore: per essere pienamente se stessi.
  • Esperienze: esplorazioni e camminate in natura (diurne e notturne); laboratori scientifici (studio del territorio attraverso la lettura di mappe, conoscenza della flora e fauna locale, orientamento attraverso elementi di base di astronomia diurna e notturna); laboratori corporei (psicomotricità relazionale); esplorazioni artistiche (cerchi sonori, canzoni legate alla Natura, racconti attorno al fuoco, momenti di teatralità, creazione di installazioni sculture e simboli attraverso gli elementi di Natura); laboratori di cucina; spazio per compiti delle vacanze; sorprese; cacce al tesoro a tema; enigmi da risolvere e tanta magia.
    N.B. Alcune esperienze verranno vissute con il grande gruppo, altre in sotto-gruppi o in coppia.
  • Cucina: ingredienti da agricoltura biologica per nutrirsi di energia nel rispetto della Terra, auto-produzione (pane, pizza con lievito madre, dolci e…).
  • Spazio compiti: durante il Campo Natura per bambini e ragazzi sarà possibile portare eventuali compiti scolastici delle vacanze estive. Non garantiamo assolutamente ore di studio, semplicemente (se ci saranno le condizioni) vogliamo introdurre nella vita quotidiana anche il momento di studio condiviso.
  • Contesto narrativo: ogni edizione di Campo Natura ha un particolare tema e tutte le esperienze educative proposte si collocano all’interno di uno specifico contesto narrativo per offrire una cornice di senso comune a tutti i partecipanti e rendere ancora più entusiasmante la settimana insieme. Il contesto narrativo diventa un contenitore simbolico, metaforico e immaginativo per affrontare alcuni temi esistenziali, emotivi, cognitivi e per riflettere su alcuni valori guida della vita in modo autentico e condiviso. Il tema 2022  si ispirerà al testo “The wander society – la rivoluzione creativa della vita quotidiana” di K.Smith. Il gruppo si trasformerà nella misteriosa “società degli erranti” che trova le sue radici nella poesia e nell’arte a 360 gradi per intensificare la relazione tra essere umano e natura.  Parte integrante dei “viaggi erranti” saranno le esplorazioni delle risorse naturali della Val di Sella e le meravigliose opere d’arte contemporanea tra i boschi attorno alla Casa dal Trozzo. I partecipanti potranno sperimentare in modo creativo ed attivo la “filosofia dell’errare” attraverso i linguaggi della poesia, dell’architettura e dell’arte contemporanea vivendo un’avventura quotidiana in cui confrontarsi con i misteri della vita, allenando la sensorialità, migliorando la propria qualità di presenza e provando a rispondere ad alcune di queste domande : “Cosa ti affascina? Cosa riempie il tuo cuore di entusiasmo? Dove abita la bellezza? Cosa scopro di me mentre cammino in natura?”. Errare è andare alla ricerca dell’inaspettato con fiducia.
    Inoltre, non mancheranno le occasioni per riflettere insieme ai bambini e ai ragazzi su quanto accaduto in Val di Sella nel 2018,  in seguito alla tempesta Vaia di fine ottobre, che ha procurato numerosi danni ambientali. Attualmente è ancora possibile osservare i cambiamenti nella vegetazione e nel paesaggio. Per ripristinare il patrimonio forestale si sono create diverse attività di riforestazione e di gestione sostenibile e sicuramente questo frammento di storia della Val di Sella può essere valorizzato a livello educativo per sensibilizzare le nuove generazioni alla relazione eco-sistemica tra noi esseri umani, l’ambiente e la vita in senso più ampio.
  • Attenzione educativa e crescita personale: bambini e ragazzi sono guidati all’interno di questa esperienza in modo attento e personalizzato così da avere per ogni partecipante una direzione educativa mirata volta ad accompagnare ogni avventuriero ad esplorare le proprie risorse e i propri talenti, affrontando vulnerabilità e criticità. D’estate vogliamo crescere insieme ai bambini e ragazzi e permettere che loro si sentano più sicuri e fiduciosi verso se stessi, la vita e gli altri.
  • Equipe educativa: per sentirsi accompagnati da un gruppo interdisciplinare di educatori pieno di vita, passioni e professionalità.
  • Rapporto educativo 1:8 circa per noi il campo natura è un progetto di qualità. Desideriamo condividere esperienze con il gruppo di bambini e ragazzi in un rapporto educativo privilegiato e d’eccellenza.
Foto ricordo dal Campo Natura – Edizioni passate:
  • L'avventura ha inizio nella magia
Video ricordo dal Campo Natura a Miri Piri – Luglio 2015: per visionare qui sotto con tuo figlio un’intera puntata televisiva dedicata a Miri Piri e al progetto Campo Natura

Luogo di ritrovo: (queste informazioni sono provvisorie ed in attesa di essere confermate dall’ente ospitante. Agli effettivi iscritti verranno inviati aggiornamenti e ulteriori specifiche).

Casa dal Trozzo,  Str. del Dosso, 15, 38051 Borgo Valsugana TN
La casa non ha sufficienti posteggi per tutti i partecipanti, si chiede di arrivare con un piccolo anticipo per lasciare i bagagli e di parcheggiare nelle due aree di sosta che si trovano a circa 500 metri.

Apri la mappa dei parcheggi online.



Orari inizio/fine Campo Natura:

Gli orari precisi di inizio e fine campo verranno comunicati agli effettivi partecipanti perché la nostra organizzazione dovrà attendere nei prossimi mesi disposizioni dalla struttura ospitante il progetto. Gli aggiornamenti in merito verranno inviati tramite newsletter e anche pubblicati in questa pagina.
N.B. In attesa di maggiori dettagli anticipiamo che la fascia oraria indicativa:
per domenica 28 agosto (inizio campo natura) sarà compresa tra la tarda mattina e il primissimo pomeriggio;
per sabato 3 settembre (fine campo natura) sarà compresa tra la mattina e il pranzo. 


Iscrizioni

Iscrizioni aperte fino ad esaurimento posti.
I posti sono limitati e per facilitare l’organizzazione è richiesto di iscriversi preferibilmente entro il 22 Maggio 2022, entro tale data si potrà ottenere un’agevolazioni economica.

I costi e altri dettagli si trovano in questo documento (clicca sopra il bottone arancione):

Informativa, costi e accordi economici

Sono previste agevolazioni:
– per fratelli e sorelle;
– per iscrizioni pervenute entro il 22 Maggio 2022.

Modalità di adesione al Campo Natura

Compilando il modulo d’interessamento, la famiglia esprime la volontà a partecipare al Campo Natura 2022. Chiediamo di compilarlo sia che tu abbia già frequentato il Campo Solare o il Campo Natura in passato, sia che tu voglia aderire all’iniziativa per la prima volta. In seguito alla compilazione verrai ricontattato per uno scambio condiviso tra genitori e figure di coordinamento circa i valori educativi, le finalità del percorso, la verifica delle premesse per poter accogliere in modo personalizzato ogni avventuriera ed avventuriero attraverso la valutazione effettiva dei bisogni di ogni partecipante. Solo in seguito a questo scambio e verificato l’allineamento pedagogico tra genitori ed equipe educativa, riceverai anche la documentazione per finalizzare l’iscrizione.

Compila qui il modulo d’interessamento alla partecipazione al campo 2022 (clicca sopra il bottone arancione):

Modulo interessamento alla partecipazione al campo 2022

 

Documenti e informazioni utili per gli effettivi partecipanti

Consigli per il bagaglio e occorrente utile per bambini e ragazzi:

Equipaggiamento

Per contatti durante il Campo Natura

Il telefono fisso di Casa dal Trozzo è 0461/1486173 (da usare solo per comunicazioni urgenti o emergenze).

Proveremo a stare con i bambini e i ragazzi nel cuore dell’esperienza senza continui contatti telefonici con i genitori durante le nostre avventure al Campo Natura. Allenatevi da qui all’inizio del Campo con la telepatia e la comunicazione a distanza da cuore a cuore. Daremo ad ogni partecipante un bonus chiamata durante la settimana. Eventuale ed unico contatto con i genitori avverrà attraverso il telefono fisso di Casa dal Trozzo. Chiediamo ai genitori di memorizzare il telefono di Casa dal Trozzo nelle rubriche dei cellulari. 

Contatti per ulteriori informazioni

Coordinamento del progetto educativo – Equipe Direzione Radianza: per domande di natura educativa, presentazione progetto “Campo Natura”, informazioni rispetto alle finalità del progetto educativo contatta: camponatura@direzioneradianza.it

Per domande amministrative relative al modulo d’iscrizione, domanda di ammissione a socio e costi scrivi a: associazionelinfavitale@gmail.com

Per aggiornamenti sul progetto segui la pagina FB di Direzione Radianza:
http://www.facebook.com/direzioneradianza

Informazioni per i colloqui con i genitori – fine Campo Natura 2022

Per scoprire l’opportunità del colloquio post campo estivo tra genitori ed equipe ed i relativi costi consulta l’informativa:

Accordi e opportunità del colloquio - post campi estivi

 E’ possibile sin da ora compilare il modulo di adesione per il colloquio di fine campo natura. Per aiutare l’organizzazione della segreteria e del lavoro d’equipe si richiede di compilare tale modulo attenendosi alle scadenze riportate nell’informativa:

Modulo di adesione al colloquio finale post campo natura 2022

 

Equipe educativa 2022

Responsabile del progetto e leader dell’equipe educativa:

Ilaria Bianchini

Ilaria Bianchini – responsabile dell’equipe educativa Direzione Radianza, pedagogista della natura e formatrice per adulti. Coach professionista specializzata in family&parenting coaching.

 

 

Coordinatrici del progetto Campo Natura 2022:

Mariagrazia Bianchini
Mariagrazia Bianchini

Mariagrazia Bianchini: psicomotricista relazionale, esperta in dinamiche relazionali di gruppo e vissuti emotivi dei bambini e dei ragazzi, counsellor, docente di Scuola Primaria con sperimentazioni di didattica all’aperto e in natura.

 

 

 

 

Claudia Zamboni
Claudia Zamboni

Claudia Zamboni: attrice professionista e specializzata presso la Scuola Sperimentale dell’Attore di Pordenone. Insegnante ed esperta di Commedia dell’Arte e Mimo. Si specializza in conduzione di laboratori creativi per bambini e ragazzi. Nature Eco-Somatic Coach in training presso la “Nature Coaching Academy”.

 

Collaboratori – progetto Campo Natura 2022:

L’equipe di Direzione Radianza è composta da personale qualificato in ambito educativo, psicomotorio, artistico, naturalistico ed ambientale. I saperi, le arti ed i talenti di ognuno vengono miscelati e condivisi in modo creativo per offrire ai ragazzi un’avventura unica ed autentica. Il focus primario dell’equipe è verso i processi relazionali, le dinamiche di gruppo e l’emergere dei vissuti di ogni partecipante.

Campo Solare 2022: avventure in natura per bambini e ragazzi – Almenno S.B. (BG)

“Cerco qualcuno con cui condividere un’avventura”
J.R.R.Tolkien

 

Informazioni sul Campo Solare 2022

A chi è rivolto il campo solare estivo:

per avventurieri dai 6 ai 15 anni.

N.B. Accogliamo anche:
– bambini tra i 5/6 anni che abbiano un buon livello di autonomia nella cura del proprio equipaggiamento e adattabilità ad un contesto di natura e di gruppo;
i ragazzi che hanno già superato la tappa dei 15 anni e che sono stati gli scorsi anni i nostri “storici avventurieri” del Campo Solare o del Campo Natura.

 

Da chi è organizzato il campo solare:

da Associazione Linfa Vitale in collaborazione con l’equipe educativa Direzione Radianza.

Vi invitiamo a leggere lo: Statuto dell’Associazione Linfa Vitale

 

Finalità del progetto educativo:

il Campo Solare propone esperienze educative a carattere esperienziale, che favoriscono l’espressione del pieno potenziale dell’essere umano, dove emozioni, corpo, mente, energia vitale e talenti personali e di gruppo, possono essere liberamente manifestati, conosciuti, giocati nella condivisione, nella creatività, nella relazione e nei rapporti sociali. Inoltre il progetto ha lo scopo di promuovere in forma esplorativa, corporea, creativa, laboratoriale, didattica e spirituale il legame e la connessione tra essere umano e Natura.

Un’attenzione rilevante è data ai valori dell’avventura, attraverso le esperienze in natura, della sfida, intesa come opportunità di attivare risorse all’interno di situazioni di criticità e di complessità, della libertà e delle autonomie individuali, che significa nutrire un pensiero critico e il coraggio di compiere scelte personali supportate da valori e valutazioni di efficacia. Ciò va a creare le condizioni per sostenere la costruzione di un buon livello di autostima nei bambini e nei ragazzi.

 

Quando si svolge il campo solare estivo:

Prima settimana: da Lunedì 20 Giugno a Venerdì 24 Giugno
Seconda settimana: da Lunedì 27 Giugno a Venerdì 1 Luglio
Terza settimana: da Lunedì 4 Luglio a Venerdì 8 Luglio
Quarta settimana: da Lunedì 11 Luglio a Venerdì 15 Luglio
Quinta settimana: da Lunedì 18 Luglio a Venerdì 22 Luglio

 

Orari del campo solare:

Dalle 8:30 alle 9:30: accoglienza
Dalle 9:30 alle 16:00: orario ordinario
Dalle 16:00 alle 16:30: ricongiungimento con la famiglia

 

Dove si svolge il campo solare:

Presso la sede della Fondazione Lemine – Via S.Tomè, 2 – Almenno San Bartolomeo (BG).

La sede della fondazione si colloca in un contesto storico di grande pregio, l’ex Monastero San Tomé, in adiacenza all’omonima chiesa romanica.

Per scoprire l’unicità e la bellezza di questo luogo:

  • Chiesa romanica di S.Tomè adiacente alla sede della Fondazione Lemine

Contesto narrativo di ricerca educativa per il campo solare 2022:

Ogni anno il progetto del Campo Solare sceglie un contesto narrativo all’interno del quale creare un filo rosso tra tutte le esperienze educative proposte e per offrire ai bambini e ai ragazzi un contenitore simbolico, metaforico e immaginativo per affrontare alcuni temi esistenziali, emotivi, cognitivi e per riflettere su alcuni valori guida della vita in modo autentico e condiviso.

Per l’estate 2022 si è deciso di proporre il romanzo “Lo Hobbit” di John R. R. Tolkien che dona spunti molteplici per aiutare i bambini e ragazzi a rielaborare i loro vissuti emersi durante le fasi di restrizioni e distanziamento sociale di questi ultimi due anni e nello stesso tempo offre strumenti per continuare ad allenare risorse interne per creare buone relazioni con il proprio mondo interiore, la vita e le relazioni verso il gruppo dei pari e con l’adulto  in una direzione di benessere e rigenero

L’intento pedagogico del Campo Solare 2022 è di accompagnare i bambini ed i ragazzi ad esplorare il valore dell’amicizia vissuto all’interno di un gruppo per immedesimarsi pienamente nell’avventura coraggiosa della speciale squadra del libro, capitanata dal nano Thorin – Scudodiquercia e accompagnata dalla figura saggia e generosa del Mago Gandalf.  Inoltre, grazie alle trasformazioni interiori di Bilbo Baggins, il giovane hobbit  che vince molte paure prima di unirsi al viaggio insieme al gruppo di Thorin, sarà possibile riflettere insieme ai bambini e ai ragazzi sull’importanza di cambiare per evolvere interiormente, imparando a valorizzare le proprie risorse lasciando alle spalle il noto per abbracciare l’ignoto con coraggio ed ingegno, proprio come Bilbo.

Il contesto narrativo scelto è ricco di personaggi e paesaggi fantastici che stimoleranno la voglia di mettersi in viaggio in modo concreto in natura per sperimentare da protagonisti la possibilità di viaggiare nel mondo della “Terra di mezzo”, una sorta di dimensione parallela abitata da creature meravigliose come gli elfi ma anche da antagonisti temibili come gli orchi, i lupi mannari o il drago Smaug.

Amiche speciali di questa avventura sono le Grandi Aquile capaci di materializzarsi al momento giusto per aiutare il gruppo dei protagonisti avventurieri. Inoltre viaggiando insieme ai nuovi amici di Bilbo, sarà possibile familiarizzare con alcuni strumenti magici che arricchiscono le esplorazioni metaforiche e immaginative di tutti i bambini e ragazzi del campo solare: le spade forgiate con misteriosi intenti, un anello dell’invisibilità, l’archepietra del tesoro dei nani sono solo alcuni di questi preziosi strumenti.

Nel libro “Lo hobbit” viene raccontata anche la battaglia dei 5 eserciti in cui vengono coinvolti: elfi, nani, uomini, orchi e lupi mannari. Sarà il pretesto per permettere ai bambini e ai ragazzi di condividere eventuali pensieri e stati d’animo rispetto alla guerra, imparando anche a conoscere il proprio corpo e decidere come abitare al meglio la propria forza vitale nella vita e nelle situazioni conflittuali.

Le sfide che come umanità abbiamo attraversato in questi ultimi due anni possono diventare a livello educativo un dono di crescita e di riflessione verso alcuni temi esistenziali che con grande cura verranno affrontati con i bambini ed i ragazzi e riguardano il senso della vita come spazio di avventura e ricerca, il tema della morte, l’importanza di desiderare ed immaginare mondi di speranza e fiducia, l’esplorazione della bellezza autentica dentro e fuori di sé. 

L’intero progetto educativo sarà quindi arricchito da momenti di scambio e riflessione all’interno dei sottogruppi che si andranno a formare affinché ci sia reale accoglienza dei vissuti e dei bisogni più profondi dei bambini e dei ragazzi.

Ingredienti essenziali del campo solare estivo:

  • Equipe educativa: un gruppo interdisciplinare di educatori e professionisti con varie specializzazioni (pedagogia della natura, psicomotricità relazionale, teatralità e musica, arte-terapia, biologia, counselling e coaching)  ricco di passioni, creatività, cura e attenzione al mondo interiore non solo dei bambini e ragazzi ma anche della famiglia.
  • Rapporto educativo circa 1:8 per noi il campo solare è un progetto di qualità! Desideriamo condividere esperienze con il gruppo di bambini e ragazzi in un rapporto educativo privilegiato. Precisiamo che questo rapporto educativo viene garantito nei nostri progetti estivi in natura già da molti anni.
  • Genius Loci: ex-monastero di S. Tomè che accoglie il Cerchio di avventurieri in un luogo di storia, arte, natura e bellezza, grazie all’ospitalità professionale della Fondazione Lemine che da anni si prende cura di questo incantevole luogo.
  • Territori da esplorare e Natura: per crescere con spirito di avventura tra i boschi, prati, campi, torrenti e le sponde del fiume Brembo.
  • Gruppo e relazioni: per vivere l’appartenenza ad un gruppo nel rispetto della propria unicità e sentirsi parte della medesima avventura in modo profondo e autentico.
  • Avventura, Meraviglia e Scoperta: per vivere giornate uniche e sentirsi protagonisti di un viaggio iniziatico, fantasioso e indimenticabile alla scoperta delle avventure di Bilbo Baggins e la compagnia speciale dei nani capitanati da Thorin – Scudodiquercia. Ogni giorno sarà come una caccia al tesoro con enigmi da risolvere e avventure nuove da affrontare. Incontreremo personaggi che ispireranno il valore dell’amicizia e l’importanza nella vita di saper cambiare per evolvere interiormente. Eserciteremo la risorsa del coraggio in modo ludico e divertente e il tutto sarà arricchito da tempi di profondo scambio tra i cuori di tutti i partecipanti del campo solare. 
  • Movimento creativo: per nutrire tutti i sensi in modo speciale all’aria aperta tra il verde della terra e il mutare del cielo. Il movimento e tutti i sensi  saranno protagonisti di ogni esperienza di orientamento e rigenero del corpo, del cuore, della mente e dell’anima.
  • Laboratorio di psicomotricità per curare con attenzione le dinamiche relazionali nel sotto-gruppo e i vissuti di ogni bambino/ragazzo.
  • Camminate esplorative per condividere, raccontarsi e conoscere al meglio le risorse verdi del Comune di Almenno San Bartolomeo – Comune Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.
  • Esperienze musicali per scoprire come il canto possa risvegliare in ognuno voglia di vivere e di esprimere la propria forza. Stiamo creando una canzone ad hoc per questa edizione 2022, inventata con tanto amore per i bambini e ragazzi per “in-coraggiarci” a vivere il tempo presente con slancio e spirito di avventura! Il testo è ancora top-secret e verrà svelato ai giovani avventurieri durante il campo solare.
  • Laboratori trasformativi attraverso esperienze di costruzione, creazione, land-art in natura si potrà favorire un dialogo tra il mondo interno del bambino e del ragazzo e il mondo delle relazioni accanto a lui, accogliendo bisogni e i vissuti di ognuno.
  • Anima-corpo-mente-cuore: per essere pienamente se stessi e nutrirsi di rigenero a 360 gradi.
  • Attenzione educativa e crescita personale: i bambini ed i ragazzi sono guidati all’interno di questa esperienza in modo attento e personalizzato, così da avere per ogni partecipante una direzione educativa mirata volta ad accompagnare ogni avventuriero ad esplorare le proprie risorse e i propri talenti, affrontando vulnerabilità e criticità. D’estate vogliamo crescere insieme ai bambini e ragazzi e permettere che loro si sentano più sicuri e fiduciosi verso se stessi, la vita e gli altri.
  • Buon cibo: per gustare i sapori della tavola dell’Antica Osteria Giubì ad Almenno San Bartolomeo (BG). Autentica trattoria immersa nel verde di un parco raggiungibile tramite sentiero nel bosco a pochi minuti dalla sede della Fondazione Lemine, da sempre di famiglia e da sempre votata alla cucina del territorio. L’osteria Giubì nasce come “uccellanda” nei primi anni dell’800, su commissione di alcuni nobili bergamaschi. Già all’epoca veniva gestita dalla famiglia Locatelli, che nel 1884 la trasformò in un’osteria. Il nome Giubì deriva dall’abitudine del trisavolo di indossare una giubba invece del gilet, come dettava la moda del tempo. Tuttora la gestione è nelle mani della famiglia Locatelli.

Foto-ricordo dal Campo Solare Estivo nel “Libro della Giungla” (edizione 2017 presso Agriturismo Il Belvedere a Gromlongo di Palazzago):

  • Campo Solare è imparare ad accogliere le sfide!

Consulta il volantino del campo solare estivo:

Clicca sull’immagine per scaricare il volantino in formato PDF.Volantino Campo Solare Estivo 2022

 

Per i costi e per formalizzare l’iscrizione

Le iscrizioni resteranno aperte  fino ad esaurimento posti.
Agevolazioni economiche per iscrizioni entro mercoledì 18 Maggio 2022.
Per aiutare l’organizzazione chiediamo conferma partecipazione il prima possibile.

I costi e diversi dettagli relativi al Campo Solare 2022 si trovano in questo documento:

Informativa, costi e accordi economici aggiornata al 19 Maggio 2022 ore 9:00

Per essere parte di questa avventura compila il modulo d’iscrizione on-line.

N.B. Si richiede di contattare telefonicamente Claudia Zamboni, responsabile del coordinamento del progetto educativo al seguente numero di cellulare 3407931992, dopo aver visionato tutte le informazioni qui presenti sul sito e relativi documenti inerenti al progetto del Campo Solare.
Il colloquio telefonico è richiesto in particolare per le famiglie che non hanno partecipato agli incontri di presentazione on-line del Campo Solare 2022 e che per la prima volta conoscono la realtà educativa e formativa di Direzione Radianza in collaborazione con Associazione Linfa Vitale.

Modulo di iscrizione on-line

N.B. I posti sono limitati e le settimane di campo solare si attiveranno al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Sono previste agevolazioni:

– per fratelli e sorelle;
– per iscrizione a più settimane;
– per iscrizioni pervenute entro mercoledì 18 Maggio 2022

 

Documenti per completare l’iscrizione al campo solare estivo

Domanda di ammissione a socio – Associazione Linfa Vitale (verrà inviata agli effettivi partecipanti).

Informazioni per i colloqui con i genitori – fine Campo Solare 2022

Per scoprire l’opportunità del colloquio post campo estivo tra genitori ed equipe ed i relativi costi consulta l’informativa:

Accordi e opportunità del colloquio - post campi estivi

 E’ possibile sin da ora compilare il modulo di adesione per il colloquio di fine campo solare. Per aiutare l’organizzazione della segreteria e del lavoro d’equipe si richiede di compilare tale modulo attenendosi alle scadenze riportate nell’informativa:

Modulo di adesione al colloquio finale post campo solare 2022




Contatti per ulteriori informazioni

Coordinamento del progetto educativo – Equipe Direzione Radianza: per domande di natura educativa, presentazione progetto “Campo Solare”, primo colloquio con le nuove famiglie, informazioni rispetto alle finalità del progetto educativo contatta
Claudia Zamboni: cell. 3407931992 camposolare@direzioneradianza.it

Segreteria dell’Associazione Linfa Vitale: per domande amministrative, modulistica, documento di ammissione socio, costi e pagamenti contatta
Martina Rossi: associazionelinfavitale@gmail.com 

Per aggiornamenti sul progetto segui la pagina FB di Direzione Radianza.

Informazioni per gli effettivi iscritti al Campo Solare 2022

Equipaggiamento utile per ogni avventuriero

N.B. Eventuali aggiunte all’equipaggiamento o ulteriori specifiche verranno comunicate agli effettivi partecipanti tramite newsletter interna dedicate alle sole famiglie partecipanti al progetto.

Equipaggiamento

Dettagli per i pasti

In ogni settimana di Campo Solare da lunedì a venerdì: 3 pranzi saranno a cura dell’Antica Osteria Giubì ad Almenno S.B. (Lunedì, Martedì e Venerdì) e  2 pranzi al sacco a cura dei genitori (Mercoledì e Giovedì). Per tutti i giorni è necessario che ogni bambino e ragazzo porti la merenda da casa e borraccia d’acqua.

Patrocina il progetto del Campo Solare 2022:

Comune di Almenno San Bartolomeo
Comune di Palazzago

Un ringraziamento anche a Gianbattista Brioschi, Presidente dell’Ambito Valle Imagna – Villa d’Almè e Presidente della Fondazione Lemine per credere fortemente in questo progetto educativo.

Equipe educativa

Ideatrice del progetto campo solare e responsabile dell’equipe educativa:

Ilaria Bianchini
Ilaria Bianchini

Ilaria Bianchini: leader dell’equipe educativa Direzione Radianza, pedagogista della natura e formatrice per adulti. Coach professionista specializzata in family&parenting coaching.

 

Coordinatrici del progetto Campo Solare 2022:

Mariagrazia Bianchini
Mariagrazia Bianchini

Mariagrazia Bianchini: psicomotricista relazionale, esperta in dinamiche relazionali di gruppo e vissuti emotivi dei bambini e dei ragazzi, counsellor, docente di Scuola Primaria con sperimentazioni di didattica all’aperto e in natura.

 

 

 

 

Claudia Zamboni
Claudia Zamboni

Claudia Zamboni: attrice professionista e specializzata presso la Scuola Sperimentale dell’Attore di Pordenone. Insegnante ed esperta di Commedia dell’Arte e Mimo. Si specializza in conduzione di laboratori creativi per bambini e ragazzi. Nature Eco-Somatic Coach in training presso la “Nature Coaching Academy”.

 

Equipe educativa – collaboratori interni al progetto

L’equipe educativa di Direzione Radianza è un gruppo interdisciplinare guidato dalla passione per la natura con molta creatività e grande professionalità che ha a cuore il benessere  dell’essere umano e la sua ricerca nel sentirsi a casa dentro di sé, nei contesti di gruppo e in Natura. L’equipe è composta da personale altamente qualificato che lavora in ambito educativo e formativo su diversi progetti, a livello provinciale e interregionale. L’equipe ospita al suo interno: docenti scolastici con sperimentazioni di didattica all’aperto e in natura, psicomotricisti relazionali, counsellors, arte-terapeuti, attori, musicoterapeuti, educatori ambientali con un curriculum di esperienze significative in ambito scolastico, extra-scolastico e formativo in senso più ampio.

 

 

Progetti educativi estate 2022

Presentazione dei campi estivi 2022 – Venerdì 6 Maggio 2022 – Incontro On-line

Le iscrizioni ai campi estivi per ragazzi 2022 si aprono la prima settimana di Maggio 2022 e non appena aperte manderemo la comunicazione tramite newsletter. Accertati di essere iscritto alla nostra mailing-list.

Data presentazione on-line: Venerdì 6 Maggio 2022 ore 20:45
Per partecipare alla presentazione è necessario iscriversi all’evento (vedi bottone arancione in questa pagina) per ricevere il link zoom per collegarsi.

A chi è rivolta la presentazione: a tutti i genitori ed adulti interessati al progetto educativo in natura “Campo Solare 2022” e “Campo Natura 2022”.

Finalità dell’incontro:
La presentazione on-line sarà l’occasione per conoscere il pensiero pedagogico dell’equipe di Direzione Radianza e scoprire i progetti educativi estivi per la crescita interiore dei bambini, dei ragazzi e delle famiglie per un’estate 2022 in natura all’insegna del coraggio, dell’avventura e della saggezza!

I campi estivi 2022 sono promossi da:
Associazione Linfa Vitale APS e ASD e i progetti educativi del Campo Solare e del Campo Natura rientrano nelle attività associative come da statuto.

Percorsi educativi estivi:
durante la presentazione on-line verranno spiegati nei dettagli i progetti:

– Campo Solare, per condividere con voi il sogno educativo di un’estate nutrita da avventure, natura, saggezza, coraggio e crescita interiore per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni.
N.B. Accogliamo anche:
– bambini dai 5 anni con un buon livello di autonomia nella cura del proprio equipaggiamento e adattabilità ad un contesto di natura e di gruppo;
ragazzi che hanno già superato la tappa dei 15 anni e che sono stati gli scorsi anni i nostri “storici” avventurieri del Campo Solare o del Campo Natura
.

– Campo Natura, un’esperienza residenziale di crescita interiore per bambini e ragazzi dai 7 ai 15 anni.
N.B. Accogliamo anche i ragazzi che hanno già superato la tappa dei 15 anni e che sono stati gli scorsi anni i nostri “storici” avventurieri del Campo Natura o del Campo Solare.

Finalità educative dei campi estivi:
il Campo Solare e il Campo Natura propongono esperienze educative a carattere esperienziale, che favoriscono l’espressione del pieno potenziale dell’essere umano, dove emozioni, corpo, mente, energia vitale e talenti personali e di gruppo, possono essere liberamente manifestati, conosciuti, giocati nella condivisione, nella creatività, nella relazione e nei rapporti sociali. Inoltre i progetti hanno lo scopo di promuovere in forma esplorativa, corporea, creativa, laboratoriale, didattica e spirituale il legame e la connessione tra essere umano e Natura.

Un’attenzione rilevante è data ai valori dell’avventura, attraverso le esperienze in natura, della sfida, intesa come opportunità di attivare risorse all’interno di situazioni di criticità e di complessità, della libertà e delle autonomie individuali, che significa nutrire un pensiero critico e il coraggio di compiere scelte personali supportate da valori e valutazioni di efficacia. Ciò va a creare le condizioni per sostenere la costruzione di un sano livello di autostima nei bambini e nei ragazzi.

Equipe educativa:
Il campo solare ed il campo natura sono ideati da Ilaria Bianchini che è la coordinatrice storica al momento in maternità in collaborazione con l’equipe educativa di Direzione Radianza, una rete di professionisti qualificati che lavora in ambito educativo da molti anni: psicomotricisti, counsellours, arte-terapeuti, attori, biologi, educatori ambientali.

– Per il campo solare 2022 al coordinamento: Mariagrazia Bianchini e Claudia Zamboni con la supervisione di Ilaria Bianchini;
Per il campo natura 2022 al coordinamento: Ilaria Bianchini insieme a Mariagrazia Bianchini e Claudia Zamboni.

Partecipano alla presentazione on-line:

Ilaria Bianchini: responsabile dell’equipe educativa di Direzione Radianza, pedagogista della natura, formatrice per adulti e coach professionista specializzata in family&parenting coaching, ricercatrice sullo sviluppo dell’autostima e l’allenamento del potenziale in ambito educativo;

– Mariagrazia Bianchini: psicomotricista relazionale, esperta in dinamiche relazionali di gruppo e vissuti emotivi dei bambini e dei ragazzi, counsellor, docente di Scuola Primaria con sperimentazioni di didattica all’aperto e in natura, docente formatrice nella Rete nazionale delle Scuole all’Aperto;

– Claudia Zamboni: attrice professionista e specializzata presso la Scuola Sperimentale dell’Attore di Pordenone. Insegnante ed esperta di Commedia dell’Arte e Mimo. Specializzata in conduzione di laboratori creativi per bambini e ragazzi. Forest Coach in training presso la “Nature Coaching Academy”.

Vi aspettiamo alla presentazione per scoprire maggiori dettagli dei progetti educativi per donare ai bambini e ai ragazzi un’estate di crescita e benessere in natura!

 

Alcune informazioni sul Campo Solare in anteprima


La sede del campo solare è la Fondazione Lemine – Via S.Tomè, 2 – Almenno San Bartolomeo (BG).

  • Chiesa romanica di S.Tomè adiacente alla sede della Fondazione Lemine

La sede della fondazione si colloca in un contesto storico di grande pregio, l’ex Monastero San Tomé, in adiacenza all’omonima chiesa romanica.
Per scoprire l’unicità di questo luogo: clicca qui

Gli orari del progetto sono dalle 8.30 alle 9:30 (accoglienza) e dalle 16:00 alle 16:30 (ripartenza) da lunedì a venerdì.

Per questa edizione 2022 si valorizzeranno le risorse artistiche, culturali e naturalistiche di tutta l’area che ospita il progetto.
Il contesto narrativo e di ricerca pedagogica di tutte le settimane di Campo Solare si ispirerà alle avventure tratte dal libro “Lo hobbit” di J.R.R. Tolkien. Maggiori dettagli in merito durante la presentazione on-line.

Le settimane in cui il progetto avrà luogo presso i locali della Fondazione Lemine saranno:

– da Lunedì 20 Giugno a Venerdì 24 Giugno (5 giorni)
– da Lunedì 27 Giugno a Venerdì 1 Luglio (5 giorni)
– da Lunedì 4 Luglio a Venerdì 8 Luglio (5 giorni)
– da Lunedì 11 Luglio a Venerdì 15 Luglio (5 giorni)
– da Lunedì 18 Luglio a Venerdì 22 Luglio (5 giorni)

Collabora per la ristorazione: Antica Osteria Giubì di Almenno S.B. (BG)

N.B. I posti sono limitati e le settimane di campo solare si attiveranno al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. 
Chiediamo la collaborazione da parte di voi genitori nel confermare, non appena sarà attivo il modulo d’iscrizione, la vostra partecipazione.

Le iscrizioni al campo solare sono aperte!
Apri la pagina dedicata al Campo Solare 2022

 

Alcune informazioni sul Campo Natura in anteprima

Il Campo Natura avrà luogo tra le montagne del Trentino sud-orientale in una nuova casa immersa tra i boschi e vicina ad ArteSella, museo internazionale di arte contemporanea nella natura.

La sede delle avventure residenziali si chiama Casa dal Trozzo e si trova in val di Sella nel comune di Borgo Valsugana nella provincia di Trento

  • Casa dal Trozzo - Spazi esterni per campo estivo ragazzi
    Una delle tettoie esterne della casa dal Trozzo


La settimana di viaggio indimenticabile  per fare il pieno di energia e d’amicizia sarà da domenica 28 Agosto a sabato 3 Settembre 2022.

Il contesto narrativo e di ricerca pedagogica del Campo Natura si ispirerà al testo “The wander society – la rivoluzione creativa della vita quotidiana” di K.Smith valorizzando le risorse naturali e le meravigliose opere d’arte contemporanea tra i boschi attorno alla casa che ospita il progetto. Maggiori dettagli in merito durante la presentazione on-line.

N.B. I posti sono limitati e sarà possibile tramite apposito modulo esprimere il proprio interessamento alla partecipazione al Campo.

Le iscrizioni al campo natura sono aperte!
Apri la pagina dedicata al Campo Natura 2022

 

Modalità di partecipazione alla presentazione

Per confermare la partecipazione all’incontro di presentazione on-line di Venerdì 6  Maggio alle ore 20:45 compila l’apposito modulo qui sotto.

Modulo di partecipazione - presentazione on-line 6 Maggio 2022

Per facilitare l’organizzazione è richiesto di iscriversi quanto prima e preferibilmente entro le ore 11:00 di Venerdì 6 Maggio 2022.
A chi avrà compilato il modulo di partecipazione verrà inviato il link per la presentazione on-line tramite posta elettronica nel pomeriggio di Venerdì 6 Maggio. Utilizzeremo Zoom.
Nel modulo potete già segnalare vostre eventuali richieste o curiosità in merito al progetto del Campo Solare e del Campo Natura.


Contatti

Campo Solare:
Claudia Zamboni cell. 340/7931992 camposolare@direzioneradianza.it
Campo Natura:
Ilaria Bianchini cell. 320/1174836 camponatura@direzioneradianza.it

Per aggiornamenti sul progetto segui la pagina FB di Direzione Radianza:
http://www.facebook.com/direzioneradianza

Campo Solare 2021: avventure in natura per bambini e ragazzi – Almenno S.B. (BG)

“Il cuore vuole essere toccato”
J.Hillman

E noi toccheremo il cuore dei bambini e dei ragazzi con la natura e il potere dell’immaginazione per questa estate 2021!
Vi aspettiamo al Campo Solare ad Almenno S.Bartolomeo (BG).

Cari genitori,

il mio augurio è che il Campo Solare 2021 possa essere un’avventura di crescita interiore in cui la dimensione del cuore dei vostri figli possa espandersi ed entrare in contatto con la natura.
Che il potere di immaginare con fiducia e speranza il futuro possa essere il miglior allenamento esistenziale per tutti i bambini e ragazzi che vivranno insieme il “viaggio iniziatico” della “Storia Infinita” accompagnati in volo dal Fortunadrago.
Che il cuore di ogni avventuriera ed avventuriero possa essere toccato dalla bellezza, da sguardi rinnovati e coraggiosi di meraviglia  sul nostro mondo in profondo cambiamento.
I sogni possono crescere e “camminare” se affidati a speciali sognatori!
E per questa estate passo il testimone del coordinamento del Campo Solare, sogno che ho nutrito per molti anni, a Claudia e a Mariagrazia che sono certa sapranno accogliere tutti voi al meglio insieme all’equipe di Direzione Radianza mentre io mi dedicherò alla maternità con il parto ormai imminente per Giugno.
Grazie a tutte le famiglie pronte a partire per le avventure del Campo Solare dove ogni cuore si senta toccato nonostante le sfide di questi tempi!

Buon viaggio trasformativo a tutti voi!
Con il mio cuore vi sarò vicino dal “dietro le quinte” per questa estate.

Ilaria Bianchini

Ideatrice e coordinatrice storica del “Campo Solare”
Vicepresidente di Associazione Linfa Vitale
Responsabile dell’Equipe Educativa “Direzione Radianza”

Informazioni sul Campo Solare 2021

A chi è rivolto il campo solare estivo:

per avventurieri dai 6 ai 15 anni.

N.B. Accogliamo anche bambini tra i 5/6 anni che abbiano un buon livello di autonomia nella cura del proprio equipaggiamento e adattabilità ad un contesto di natura e di gruppo.

Da chi è organizzato il campo solare:

da Associazione Linfa Vitale in collaborazione con l’equipe educativa Direzione Radianza.

Vi invitiamo a leggere lo: Statuto dell’Associazione Linfa Vitale

 

Finalità del progetto educativo:

il Campo Solare propone esperienze educative a carattere esperienziale, che favoriscono l’espressione del pieno potenziale dell’essere umano, dove emozioni, corpo, mente, energia vitale e talenti personali e di gruppo, possono essere liberamente manifestati, conosciuti, giocati nella condivisione, nella creatività, nella relazione e nei rapporti sociali. Inoltre il progetto ha lo scopo di promuovere in forma esplorativa, corporea, creativa, laboratoriale, didattica e spirituale il legame e la connessione tra essere umano e Natura.

Un’attenzione rilevante è data ai valori dell‘avventura, attraverso le esperienze in natura, della sfida, intesa come opportunità di attivare risorse all’interno di situazioni di criticità e di complessità, della libertà e delle autonomie individuali, che significa nutrire un pensiero critico e il coraggio di compiere scelte personali supportate da valori e valutazioni di efficacia. Ciò va a creare le condizioni per sostenere la costruzione di un sano livello di autostima nei bambini e nei ragazzi.

 

Quando si svolge il campo solare estivo:

Prima settimana: da Lunedì 28 Giugno a Venerdì 2 Luglio 2021

Seconda settimana: da Lunedì 5 Luglio  a Venerdì 9 Luglio 2021

Terza settimana: da Lunedì 12 Luglio  a Venerdì 16 Luglio 2021

Quarta settimana: da Lunedì 19 Luglio  a Venerdì 23 Luglio 2021

Quinta settimana:da Lunedì 26 Luglio  a Venerdì 30 Luglio 2021

Sesta settimana: da Lunedì 2 Luglio a Venerdì 6 Agosto 2021

Settimana settimana: da Lunedì 23 Agosto  a Venerdì 27 Agosto 2021

Ottava settimana: da Lunedì 30 Agosto a Venerdì 3 Settembre 2021


Orari del campo solare:

Dalle 8:30 alle 9:30: accoglienza

Dalle 9:30 alle 16:00: orario ordinario

Dalle 16:00 alle 16:30: ricongiungimento con la famiglia

 

Dove si svolge il campo solare:

Presso la sede della Fondazione Lemine – Via S.Tomè, 2 – Almenno San Bartolomeo (BG).

La sede della fondazione si colloca in un contesto storico di grande pregio, l’ex Monastero San Tomé, in adiacenza all’omonima chiesa romanica.

Per scoprire l’unicità e la bellezza di questo luogo:

  • Chiesa romanica di S.Tomè adiacente alla sede della Fondazione Lemine

Contesto narrativo di ricerca educativa per il campo solare 2021:

Ogni anno il progetto del Campo Solare sceglie un contesto narrativo all’interno del quale creare un filo rosso tra tutte le esperienze educative proposte e per offrire ai bambini e ai ragazzi un contenitore simbolico, metaforico e immaginativo per affrontare alcuni temi esistenziali, emotivi, cognitivi e per riflettere su alcuni valori guida della vita in modo autentico e condiviso.

Per l’estate 2021 si è deciso di proporre ill romanzo “La Storia Infinita” di Michael Ende che offre spunti molteplici per aiutare i bambini e ragazzi a rielaborare i loro vissuti emersi durante la fase di restrizioni e distanziamento sociale di quest’ultimo anno e nello stesso tempo offrire strumenti per continuare ad allenare risorse interne per creare buone relazioni con il proprio mondo interiore, la vita e le relazioni verso il gruppo dei pari e con l’adulto durante i mesi estivi in una direzione di benessere e rigenero

Nel libro viene presentato il “Nulla” che è un’immagine simbolica, ripresa durante il Campo Solare per approfondire i posizionamenti di ognuno verso le sfide di questo ultimo anno intenso per il mondo dei bambini, dei ragazzi e delle famiglie. Il “Nulla” è anche una forza attrattiva che assorbe i desideri trasformativi, i sogni interiori, la volontà di realizzare il “potere immaginale del cuore” di noi esseri umani. La gestione di questo “tempo virale” sta togliendo alle nuove generazioni la possibilità di affacciarsi al futuro con speranza, fiducia nel riuscire a realizzare a volte anche piccoli desideri.  Il Campo Solare vuole essere un contesto autentico di allenamento per continuare a stupirsi delle meraviglie della vita, della sorgente ispiratrice racchiusa nel cuore dell’essere umano ricca di immagini luminose verso il futuro ancora da scrivere, sognare e creare.

L’intento pedagogico del Campo Solare 2021 è di accompagnare i bambini ed i ragazzi ad esplorare il mondo di “Fantasia” contribuendo alla sua rinascita da un piccolo seme luminoso, attraverso l’ascolto e la valorizzazione del proprio cuore e dalle unicità che lo abitano.
Il contesto narrativo scelto è ricco di personaggi e paesaggi fantastici che stimoleranno la voglia di mettersi in viaggio in modo concreto in natura per sperimentare da protagonisti la possibilità di salvare il mondo di “Fantasia”, terra dell’Infanta Imperatrice che sta per essere inglobata dal Nulla.

Un amico speciale di questa avventura sarà il Fortunadrago che permetterà con leggerezza e profondità di vivere la fiducia e la speranza del futuro attraverso la natura.
Uno strumento di protezione che verrà affidato ad ogni avventuriera e avventuriero sarà l’Auryn, simbolo dei propri poteri e risorse personali che saranno allenati costantemente nelle avventure quotidiane al Campo Solare affinché il progetto estivo proposto possa essere un contesto unico dentro il quale sprigionare energia vitale “sopita” da questo “tempo virale”.

Le prove dell’emergenza sanitaria possono diventare a livello educativo un dono di crescita e di riflessione verso alcuni temi esistenziali che con grande cura verranno affrontati con i bambini ed i ragazzi e riguardano il senso della vita come spazio di avventura e ricerca, il tema della morte, l’importanza del desiderare ed immaginare mondi di speranza e fiducia.

L’intero progetto educativo sarà quindi arricchito da momenti di scambio e riflessione all’interno dei sottogruppi che si andranno a formare affinché ci sia reale accoglienza dei vissuti e dei bisogni emotivi più profondi dei bambini e dei ragazzi.

Ingredienti essenziali del campo solare estivo:

  • Equipe educativa: un gruppo interdisciplinare di educatori e professionisti con varie specializzazioni (pedagogia della natura, psicomotricità relazionale, teatralità e musica, arte-terapia, biologia, counselling e coaching)  ricco di passioni, creatività, cura e attenzione al mondo interiore non solo dei bambini e ragazzi ma anche della famiglia.
  • Rapporto educativo circa 1:7 per noi il campo solare è un progetto di qualità! Desideriamo condividere esperienze con il gruppo di bambini e ragazzi in un rapporto educativo privilegiato. Precisiamo che questo rapporto educativo è già da molti anni garantito nei nostri progetti estivi in natura.
  • Genius Loci: ex-monastero di S. Tomè che accoglie il Cerchio di avventurieri in un luogo di storia, arte, natura e bellezza, grazie all’ospitalità professionale della Fondazione Lemine che da anni si prende cura di questo incantevole luogo.
  • Terra e Natura: per crescere con spirito di avventura tra i boschi, prati, campi, torrenti e le sponde del fiume Brembo
  • Gruppo e relazioni: per vivere l’appartenenza in un sotto-gruppo e sentirsi comunque parte della medesima avventura vissuta in parallelo dagli altri sotto-gruppi.
  • Avventura, Meraviglia e Scoperta: per vivere giornate uniche e sentirsi protagonisti di un viaggio iniziatico, fantasioso e indimenticabile alla scoperta del regno di “Fantasia” per salvare questa “terra dell’immaginazione” per eccellenza dalla presenza inglobante del “Nulla”.  Ogni giorno sarà come una “caccia al tesoro” con enigmi da risolvere e avventure nuove da affrontare. Incontreremo personaggi che ispireranno il potere di conoscere il proprio cuore e i desideri che lo abitano. Eserciteremo la risorsa del coraggio in modo ludico e divertente e il tutto sarà arricchito da tempi di profondo scambio tra i cuori di tutti i partecipanti del campo solare. 
  • Movimento creativo: per nutrire tutti i sensi in modo speciale all’aria aperta tra il verde della terra e il mutare del cielo aperto sopra le teste. Il corpo e tutti i sensi saranno protagonisti di ogni esperienza di orientamento e rigenero del corpo, del cuore, della mente e dell’anima.
  • Laboratorio di psicomotricità per curare con attenzione le dinamiche relazionali in sotto-gruppo e dei vissuti di ogni bambino/ragazzo.
  • Camminate esplorative per conoscere al meglio le risorse verdi del Comune di Almenno San Bartolomeo – Comune Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.
  • Esperienze musicali per scoprire come il canto possa risvegliare in ognuno voglia di vivere e di esprimere la propria forza. Stiamo creando una canzone ad hoc per questa edizione 2021, inventata con tanto amore per i bambini e ragazzi per “in-coraggiarci” a vivere il tempo presente con slancio e spirito di avventura! Il testo è ancora top-secret e verrà svelato ai giovani avventurieri durante il campo solare.
  • Laboratori trasformativi attraverso esperienze di costruzione, creazione, land-art in natura si potrà favorire un dialogo tra il mondo interno del bambino e del ragazzo e il mondo delle relazioni accanto a lui, accogliendo bisogni e i vissuti di ognuno.
  • Anima-corpo-mente-cuore: per essere pienamente se stessi e nutrirsi di rigenero a 360 gradi.
  • Attenzione educativa e crescita personale: i bambini ed i ragazzi sono guidati all’interno di questa esperienza in modo attento e personalizzato così da avere per ogni partecipante una direzione educativa mirata volta ad accompagnare ogni avventuriero ad esplorare le proprie risorse e i propri talenti, affrontando vulnerabilità e criticità. D’estate vogliamo crescere insieme ai bambini e ragazzi e permettere che loro si sentano più sicuri e fiduciosi verso se stessi, la vita e gli altri.
  • Benessere e salute: dedicheremo ogni settimana di Campo Solare a formare anche i bambini ed i ragazzi rispetto alle direttive  richieste dalle linee guida, cercando di trasformare alcune pratiche quotidiane come il lavaggio frequente delle mani in un momento di cura e benessere e non un semplice gesto meccanicistico.
  • Buon cibo: per gustare i sapori della tavola dell’Antica Osteria Giubì ad Almenno San Bartolomeo (BG). Autentica trattoria immersa nel verde di un parco raggiungibile tramite sentiero nel bosco a pochi minuti dalla sede della fondazione lemine, da sempre di famiglia e da sempre vocata alla cucina del territorio. L’osteria Giubì nasce come “uccellanda” nei primi anni dell’800 su commissione di alcuni nobili bergamaschi. Già all’epoca veniva gestita dalla famiglia Locatelli, che nel 1884 la trasformò in un’osteria. Il nome Giubì deriva dall’abitudine del trisavolo di indossare una giubba invece del gilet, come dettava la moda del tempo. Tutt’ora la gestione è nelle mani della famiglia Locatelli.

Foto ricordo dal Campo Solare Estivo nel “Libro della Giungla” (edizione 2017 presso Agriturismo Il Belvedere a Gromlongo di Palazzago):

  • Campo Solare è imparare ad accogliere le sfide!

Consulta il volantino del campo solare estivo:

Campo Solare 2021

 

Impegno formativo

Prima dell’attivazione del progetto del Campo Solare tutta l’equipe farà formazioni intensive per prepararsi al meglio rispetto ai protocolli di sicurezza e rispetto all’accoglienza educativa, relazionale, emotiva di bisogni specifici che i genitori ci stanno già segnalando e che i bambini ed i ragazzi stanno manifestando dopo questo anno di restrizioni e distanziamenti prolungati.

E’ fondamentale includere anche voi genitori nella preparazione formativa a partire da un patto educativo di co-responsabilità condivisa. E’ sempre stato per noi un valore importante l’allenza tra genitori ed educatori e per far fronte insieme alle sfide di questo “tempo virale”  è davvero fondamentale condividere per questa estate 2021 anche gli aspetti sanitari in un’ottica di collaborazione e co-responsabilità per il bene della salute di tutti, oltre agli obiettivi pedagogici.

Avremo modo prima della partenza del Campo Solare di scambiare informazioni ulteriori attraverso dei webinar e/o newsletter interna alle famiglie effettivamente partecipanti.

 

Per i costi e per formalizzare l’iscrizione 

Le iscrizioni resteranno aperte  fino ad esaurimento posti.

Agevolazioni economiche per iscrizioni entro domenica 6 Giugno 2021.

Per aiutare l’organizzazione nel far fronte ai protocolli e alle linee guida sanitarie chiediamo conferma partecipazione il prima possibile.

I costi e diversi dettagli relativi al Campo Solare 2021 si trovano in questo documento:

Informativa, costi e accordi economici aggiornata al 27 Giugno 2021 ore 12:30

Per essere parte di questa avventura compila il modulo d’iscrizione on-line.

N.B. Si richiede di contattare telefonicamente Claudia Zamboni, responsabile del coordinamento del progetto educativo al seguente numero di cellulare 3407931992, dopo aver visionato tutte le informazioni qui presenti sul sito e relativi documenti inerenti al progetto del Campo Solare.
Il colloquio telefonico è richiesto in particolare per le famiglie che non hanno partecipato agli incontri di presentazione on-line del Campo Solare 2021 e che per la prima volta conoscono la realtà educativa e formativa di Direzione Radianza in collaborazione con Associazione Linfa Vitale.

Modulo di iscrizione on-line

N.B. I posti sono limitati e le settimane di campo solare si attiveranno al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Sono previste agevolazioni:

– per fratelli e sorelle;

– per iscrizione a più settimane;

– per iscrizioni pervenute entro il 6 Giugno 2021.

 

Documenti per completare l’iscrizione al campo solare estivo

Domanda di ammissione a socio – Associazione Linfa Vitale (verrà inviata agli effettivi partecipanti).

Contatti per ulteriori informazioni

Coordinamento del progetto educativo – Equipe Direzione Radianza: per domande di natura educativa, presentazione progetto “Campo Solare”, primo colloquio con le nuove famiglie, informazioni rispetto alle finalità del progetto educativo contatta
Claudia Zamboni: cell. 3407931992 camposolare@direzioneradianza.it

Segreteria dell’Associazione Linfa Vitale: per domande amministrative e modulistiche, documento di ammissione socio, costi e pagamenti contatta
Martina Rossi: associazionelinfavitale@gmail.com 

Per aggiornamenti sul progetto segui la pagina FB di Direzione Radianza.

Eventuali e prossime presentazioni del progetto verranno pubblicate in questa pagina e nella pagina FB di Direzione Radianza oppure lascia il tuo indirizzo e-mail attraverso l’apposita sezione sul sito di Direzione Radianza e ti comunicheremo noi i futuri eventi.

Informazioni per gli effettivi iscritti al Campo Solare 2021

Equipaggiamento utile per ogni avventuriero

N.B. Eventuali aggiunte all’equipaggiamento o ulteriori specifiche verranno comunicate agli effettivi partecipanti tramite newsletter interna dedicate alle sole famiglie partecipanti al progetto.

Equipaggiamento

Dettagli per i pasti

In ogni settimana di Campo Solare da lunedì a venerdì: 3 pranzi saranno a cura dell’Antica Osteria Giubì ad Almenno S.B. (Lunedì, Martedì e Venerdì) e  2 pranzi al sacco a cura dei genitori (Mercoledì e Giovedì). Per tutti i giorni è necessario che ogni bambino e ragazzo porti la merenda da casa e borraccia d’acqua.

Patrocina il progetto del Campo Solare 2021:

Comune di Almenno San Bartolomeo
Comune di Palazzago

Un ringraziamento anche a Gianbattista Brioschi, Presidente dell’Ambito Valle Imagna – Villa d’Almè per credere fortemente in questo progetto educativo.

Equipe educativa

Ideatrice del progetto campo solare e responsabile dell’equipe educativa:

Ilaria Bianchini
Ilaria Bianchini

Ilaria Bianchini: leader dell’equipe educativa Direzione Radianza, pedagogista della natura e formatrice per adulti. Coach professionista specializzata in family&parenting coaching.

 

Coordinatrici del progetto Campo Solare 2021:

Mariagrazia Bianchini
Mariagrazia Bianchini

Mariagrazia Bianchini: psicomotricista relazionale, esperta in dinamiche relazionali di gruppo e vissuti emotivi dei bambini e dei ragazzi, counsellor, docente di Scuola Primaria con sperimentazioni di didattica all’aperto e in natura.

 

 

 

 

 

 

Claudia Zamboni
Claudia Zamboni

Claudia Zamboni: attrice professionista e specializzata presso la Scuola Sperimentale dell’Attore di Pordenone. Insegnante ed esperta di Commedia dell’Arte e Mimo. Si specializza in conduzione di laboratori creativi per bambini e ragazzi. Forest Coach in training presso la “Nature Coaching Academy”.

 

Equipe educativa – collaboratori interni al progetto

L’equipe educativa di Direzione Radianza è un gruppo interdisciplinare guidato dalla passione per la natura con molta creatività e grande professionalità che ha a cuore il benessere  dell’essere umano e la sua ricerca nel sentirsi a casa dentro di sé, nei contesti di gruppo e in Natura. L’equipe è composta da personale altamente qualificato che lavora in ambito educativo e formativo su diversi progetti, a livello provinciale e interregionale. L’equipe ospita al suo interno: docenti scolastici con sperimentazioni di didattica all’aperto e in natura, psicomotricisti relazionali, counsellors, arte-terapeuti, attori, musicoterapeuti, educatori ambientali con un curriculum di esperienze significative in ambito scolastico, extra-scolastico e formativo in senso più ampio.