Archivi tag: educazione interiore in natura

Educare con la natura: trasformare le sfide attuali in opportunità di crescita e cambiamento

Dedico il mio contributo al dibattitito educativo di ora a tutti i cuori dei bambini e dei ragazzi che sono stati sfidati insieme ai loro genitori da questo tempo virale. Che le nostre parole dell’intervista possano aprire orizzonti soprattutto a chi ora è ai tavoli politici per decidere per il benessere di tutte le famiglie!
Noi come equipe educativa di Direzione Radianza vogliamo continuare a sognare e ad immaginare un futuro speciale per tutti i giovani esseri umani in crescita. Iscrivendovi alla nostra newsletter potrete restare aggiornati sui progetti educativi in Natura che stiamo pensando in sicurezza con passione, creatività per piccoli e grandi avventurieri per un’estate 2020 all’insegna del rigenero del corpo, del cuore, della mente e dell’anima in Natura!
Grazie alla dottoressa Volpato e al Centro Divenire per averci accolto virtualmente come porta-voce del mondo delle famiglie e della scuola. Grazie a Mariagrazia Bianchini per aver colto questa sfida educativa con me!
Ilaria

Venerdì 15 maggio 2020 alle ore 18.00

Ilaria Bianchini, pedagogista della natura e coach professionista; formatrice esperienziale per ragazzi, adulti e famiglie; responsabile dell’équipe di Direzione Radianza;
e
Mariagrazia Bianchini, psicomotricista relazionale; formatrice esperienziale per tutte le età, famiglie, educatori, docenti; esperienza pluriennale in counselling; insegnante di Scuola Primaria (progetto “Scuole all’Aperto e in Natura”).

sono state intervistate dalla dottoressa Gloria Volpato, psicologa e psicoterapeuta, fondatrice e direttrice del Centro Divenire – Centro di Psicoterapia Umanistica Integrata di Torre Boldone Bergamo.

Questo “tempo senza tempo” vissuto in questi mesi ha creato molteplici sfide che, se colte, possono diventare opportunità di crescita e di cambiamento all’interno del mondo delle relazioni familiari, del mondo interiore dei bambini, dei ragazzi e degli adulti che li accompagnano, del mondo educativo-sociale più ampio.

Guardare il presente è una responsabilità e riprogettare il futuro è un  atto creativo per iniziare a scegliere nuove direzioni in ambito relazionale ed educativo. La sfida più grande è proprio quella di cercare “chiavi per uscire” decidendo di “entrare” nella realtà di ora, dialogando con questa complessità, per scegliere di trasformare le sfide che stiamo affrontando in opportunità, così da creare benessere all’interno del nostro mondo di relazioni quotidiane. La conferenza proposta è l’occasione per riflettere con l’equipe formativa di Direzione Radianza su come la Natura insegna a stare nel cambiamento e nella sfida e sulle opportunità educative che la Natura offre come sostegno al processo di ricerca interiore di adulti, bambini e ragazzi. Come comunità di adulti: “In che modo vorremo ritornare ad educare e ad insegnare dopo questa esperienza?”. Non andrà “naturalmente” tutto bene: le nostre scelte di oggi come insegnanti, educatori e genitori faranno la differenza domani.   

Per tutti coloro che desiderano recuperare la conferenza-intervista ecco qui e se ritenete opportuno divulgate il video:

Per chi volesse inviarci un commento o un feedback potete scrivere qui sotto:

Campo di Capodanno per bambini e ragazzi – 31 dic 2019/1 gen 2020 – Sorisole (Bg)

Per salutare al meglio l’anno
e accogliere il nuovo che verrà con fiducia e gratitudine

Informazioni sul Campo di Capodanno

A chi è rivolto: avventuriere ed avventurieri dai 6 ai 14 anni che abbiano una buona autonomia, voglia di mettersi in gioco e di dialogare con le proprie emozioni e che siano pronti a vivere un’esperienza di crescita dentro di sé, lontano da casa sia di giorno che di notte.
N.B. Per questa edizione daremo precedenza a bambini e ragazzi che già conoscono la nostra equipe educativa o hanno partecipato in passato o stanno partecipando ad alcuni dei nostri percorsi (Il gioco della relazione; Alchimia delle relazioni familiari; Campo Solare e Campo Lunare e Campo Natura, Campo Autunnale). Per tutti gli altri bambini e ragazzi nuovi, apriremo una lista di attesa.

Da chi è organizzato: da Associazione Linfa Vitale APS e ASD in collaborazione con Equipe educativa Direzione Radianza. Vi invitiamo a leggere lo: Statuto dell’Associazione Linfa Vitale

Periodo: dal pomeriggio di Martedì 31 Dicembre 2019 alla mattina di Mercoledì 1 Dicembre 2020.

Sede del Campo di Capodanno:

La casa di Ilaria a Sorisole (BG).
Lo spazio mette a disposizione dei bambini e dei ragazzi due stanze per dormire con il sacco a pelo e una sala grande scaldata dal calore e dall’energia del fuoco  per momenti di condivisione insieme. Attorno alla casa parte una pista ciclabile percorribile a piedi che porta su un sentiero collinare all’interno del Parco dei Colli.

Ingredienti essenziali

 
  • Crescita interiore e benessere: da molti anni portiamo avanti il progetto dei campi estivi e ciò che ci sta a cuore è la crescita interiore dell’essere umano e la possibilità che ogni bambino e ragazzo possa sentirsi accolto, amato e rispettato per ciò che è all’interno dell’esperienza e del gruppo. Durante l’inverno la Natura ci offre l’opportunità di creare connessione con la nostra interiorità attraverso i chiari segni del riposo invernale! I bambini ed i ragazzi potranno connettersi interiormente al passaggio tra il vecchio e il nuovo anno. La notte di Capodanno diventerà un portale per allinearsi con fiducia all’energia del nuovo anno e alla possibilità di far tesoro nella gratitudine degli apprendimenti e delle esperienze vissute nell’anno che volge al termine.
  • Gruppo e relazioni: per condividere insieme esperienze indimenticabili in un gruppo eterogeneo per età. Sono previsti anche momenti in sotto-gruppi per favorire lo scambio anche tra partecipanti di pari età.
  • Gratitudine: per ri-capitolare insieme l’anno che si chiude nella gratitudine creando i migliori presupposti interiori per accogliere il nuovo con fiducia.
  • Anima-corpo-mente-cuore: per essere pienamente se stessi.
  • Esperienze: esplorazioni in natura,  racconti e connessione di gruppo attorno al fuoco, condivisioni in gruppo e laboratori insieme.
    N.B. Alcune esperienze verranno vissute con il grande gruppo, altre in sotto-gruppi o in coppia.
  • Contesto narrativo: ogni edizione dei nostri campi per bambini e ragazzi ha un particolare tema e tutte le esperienze educative proposte si collocano all’interno di uno specifico contesto narrativo per offrire una cornice di senso comune a tutti i partecipanti e rendere ancora più entusiasmante l’avventura insieme. Il Campo di Capodanno 2020 verrà dedicato all’allineamento con l’energia del passaggio tra il vecchio (il noto) e il nuovo (l’ignoto) e alla possibilità di far tesoro nella gratitudine dell’anno che si chiude e si sta per aprire. Noi stiamo sognando questo evento nutrito da calore, condivisione, stupore, magia, bellezza e spirito di avventura.
  • Attenzione educativa e crescita personale: bambini e ragazzi sono guidati all’interno di questa esperienza in modo attento e personalizzato così da avere per ogni partecipante una direzione educativa mirata volta ad accompagnare ogni avventuriero ad esplorare le proprie risorse e i propri talenti, affrontando vulnerabilità e criticità. Vogliamo crescere insieme ai bambini e ragazzi e permettere che loro si sentano più sicuri e fiduciosi verso se stessi, la vita e gli altri. E dopo questa esperienza di capodanno l’augurio è che gli avventurieri conoscano di più il valore della gratitudine verso se stessi, la vita e gli altri.
  • Equipe educativa: per sentirsi accompagnati da un gruppo interdisciplinare di educatori pieno di vita, passioni e professionalità.
  • Rapporto educativo 1:5/1:7 per noi il campo di capodanno è un progetto di qualità! Desideriamo condividere esperienze con il gruppo di bambini e ragazzi in un rapporto educativo privilegiato e d’eccellenza 1 adulto con 5/7 bambini/ragazzi!

Luogo di ritrovo: verranno inviati tutti i dettagli agli effettivi partecipanti. Il comune di riferimento è Sorisole (BG).

Orari inizio/fine Campo di Capodanno:

  • Martedì 31 Dicembre 2019: ritrovo per genitori e figli  tra le 16:00 e le 16:15 (non prima e non dopo questa fascia oraria).
    Nella fase di accoglienza non è previsto un momento particolare tra famiglie quindi i genitori possono ritenersi liberi dopo aver lasciato i propri figli in custodia all’equipe educativa.

  • Mercoledì 1 Gennaio 2020: ritrovo con i genitori alle 11:30. Comunicheremo agli effettivi iscritti se ci saranno le condizioni (in base anche al meteo) per condividere un momento insieme di saluto tra famiglie all’aperto per quell’ora.

Iscrizioni

Iscrizioni aperte fino ad esaurimento posti.
I posti sono limitati e per facilitare l’organizzazione è richiesto di iscriversi entro Martedì 24 Dicembre 2019. 

I costi e altri dettagli si trovano in questo documento (clicca sopra il bottone arancione):

Informativa, costi e accordi economici

Sono previste agevolazioni:
– per iscrizioni e pagamento effettuato entro il 24 Dicembre 2019.

Modulo di iscrizione

Per esprimere la partecipazione al progetto compila il modulo d’iscrizione (clicca sopra il bottone arancione):

Modulo di iscrizione

N.B. La domanda di ammissione a socio – Linfa Vitale Associazione di Promozione Sociale e Sportiva Dilettantistica (verrà inviata dalla segreteria dell’Associazione Linfa Vitale dalla mail associazionelinfavitale@gmail.com dopo che avrai compilato il modulo di iscrizione e qualora il minore partecipante non fosse socio).


Documenti e informazioni utili per gli effettivi partecipanti

Consigli per il bagaglio e occorrente utile per bambini e ragazzi:

Equipaggiamento

Contatti per ulteriori informazioni

Per domande amministrative relative al modulo d’iscrizione, domanda di ammissione a socio scrivi a: associazionelinfavitale@gmail.com

Per informazioni rispetto alla proposta educativa contatta:
Ilaria Bianchini cell. 320/1174836
direzioneradianza@gmail.com

Per aggiornamenti sul progetto segui la pagina FB di Direzione Radianza:
http://www.facebook.com/direzioneradianza

 

Equipe educativa – Campo di Capodanno 2020

Coordinatrice – ideatrice del progetto e leader dell’equipe educativa:

Ilaria Bianchini

Ilaria Bianchini – responsabile dell’Equipe Educativa di Direzione Radianza, vulcanica pedagogista e coach professionista, educatrice ambientale, formatrice esperienziale per adulti a mediazione corporea, “alchimista” contemporanea alla ricerca di forme creative per conoscere se stessi attraverso gli elementi di Natura. Assistente in training presso la Scuola “IO SONO: intento – motivazione ed autostima” con il coach Walter Alamanni.

Psicomotricista e consulente formativo del progetto:

Mariagrazia Bianchini
Mariagrazia Bianchini

Mariagrazia Bianchini – insegnante di Scuola Primaria e counsellor, inarrestabile psicomotricista sempre pronta a mettersi in gioco. Conduce percorsi formativi per adulti e famiglie c/o  Associazioni, Cooperative e Gruppi di Genitori in Provincia di Bergamo. Formata alla Scuola “IO SONO: intento – motivazione ed autostima”con Walter Alamanni.

Co-progettista:

Pier China

Pier China educatore con formazione in ambito teatrale, specializzato in  Adm (Assistenza Domiciliare Minori) e Dsa (Dislessia). Sostegno educativo ai processi d’autonomia dei bambini e dei ragazzi. Formatore ed educatore per  gruppi di preadolescenti ed adolescenti. Collaboratore dell’èquipe di Direzione Radianza nei progetti Campo Solare, Campo Lunare e Campo Natura per bambini e ragazzi. Counsellor in training.