Archivi tag: Comune di Almenno San Bartolomeo Bandiera Arancione Touring Club

Estate del Coraggio 2020 – Campo Solare: avventure in natura per bambini e ragazzi – Almenno S.B. (BG)

“L’Anima è piena di stelle cadenti”
V.Hugo

Premessa:

Per la nostra realtà educativa che da sempre si è occupata di benessere e crescita interiore in natura di tanti bambini e ragazzi, è priorità assoluta poter essere dalla parte delle famiglie per questa estate 2020, che vorremmo fosse ricordata nella storia della pedagogia come l’Estate del Coraggio.
Siamo consapevoli dei rischi e delle responsabilità legati all’apertura del nostro progetto educativo in prossimità dell’inizio dell’estate 2020 e il monito è che il coraggio sposi saggezza, lungimiranza e tanta, tantissima cura a 360 gradi, attraverso un’alleanza forte e rinnovata tra tutti gli adulti che compongono la “comunità educante” della nostra Provincia.

Cos’è il mondo educativo se non uno spazio indispensabile in cui poter vivere in alleanza tra educatori, genitori ed istituzioni, una sfida per poter accompagnare bambini e ragazzi nel pieno della loro realizzazione di talenti e risorse, contribuendo così alla realizzazione più ampia di un benessere per tutta la società del presente e del futuro?

I bambini ed i ragazzi, dimenticati dalla “politica centrale” in alcune fasi dei decreti di questi ultimi mesi, potranno trovare ora ristoro nella “politica educativa del cuore” dove ogni singolo territorio potrà dare il suo contributo creando una co-responsabilità inedita.
Ci vuole coraggio per Immaginare una ripartenza e noi siamo onorati di aver incontrato nel nostro cammino di ricerca e sperimentazione educativa proprio la realtà territoriale di Almenno S.B. ad inizio 2020, per sognare un’avventura educativa unica e indimenticabile, che sappia rimettere l’evoluzione della vita al centro, dialogando pienamente con le sfide attuali, producendo una risposta concreta ed efficace, con dovere etico-sociale e in piena sicurezza.

Noi vogliamo esserci con il nostro “potere immaginativo”!
Vogliamo accogliere le famiglie con tanta passione, cura e creatività aiutando i bambini ed i ragazzi a continuare a desiderare e sognare di crescere e cambiare in bellezza, imparando dalla vita e anche dalle sfide di questo “tempo virale” perchè come ricorda V.Hugo “L’anima è piena di stelle cadenti”.

Noi siamo disposti ad ascoltare il cuore profondo e stellato di tutti i bambini, ragazzi e genitori che saranno protagonisti con noi di questa Estate del Coraggio per ridare senso a quanto vissuto in questi mesi e continuare insieme a immaginare un futuro migliore.

Ilaria Bianchini
Vicepresidente di Associazione Linfa Vitale APS e ASD
Responsabile dell’Equipe Educativa “Direzione Radianza”

Informazioni sul Campo Solare 2020

A chi è rivolto il campo solare estivo:

per avventurieri dai 6 ai 14 anni.
N.B. Siamo disposti ad accogliere anche bambini piccoli tra i 5/6 anni che abbiano un buon livello di autonomia nella cura del proprio equipaggiamento e adattabilità ad un contesto di Natura e di gruppo.

Da chi è organizzato il campo solare:

da Associazione Linfa Vitale APS e ASD in collaborazione con Equipe educativa Direzione Radianza.
Vi invitiamo a leggere lo: Statuto dell’Associazione Linfa Vitale

Finalità del progetto educativo:

il Campo Solare propone esperienze educative a carattere esperienziale, che favoriscono l’espressione del pieno potenziale dell’essere umano, dove emozioni, corpo, mente, energia vitale e talenti, personali e di gruppo, possono essere liberamente manifestati, conosciuti, giocati nella condivisione, nella creatività, nella relazione e nei rapporti sociali. Inoltre il progetto ha lo scopo di promuovere in forma esplorativa, corporea, creativa, laboratoriale, didattica e spirituale il legame e la connessione tra essere umano e Natura.

Un’attenzione rilevante è data ai valori dell‘avventura, attraverso le esperienze in natura, della sfida, intesa come opportunità di attivare risorse all’interno di situazioni di criticità e di complessità, della libertà e delle autonomie individuali, che significa nutrire un pensiero critico e il coraggio di compiere scelte personali supportate da valori e valutazioni di efficacia. Ciò va a creare le condizioni per sostenere la costruzione di un sano livello di autostima nei bambini e ragazzi.


Quando si svolge il campo solare estivo:

prima settimana: da Lunedì 29 Giugno a Venerdì 3 Luglio 2020 – posti esauriti (lista di attesa)
seconda settimana: da Lunedì 6 a Venerdì 10 Luglio 2020 – posti esauriti (lista di attesa)
terza settimana: da Lunedì 13 a Venerdì 17 Luglio 2020 – posti esauriti (lista di attesa)
quarta settimana: da Lunedì 20 a Venerdì 24 Luglio 2020 – iscrizioni ancora aperte
quinta settimana: da Lunedì 27 a Venerdì 31 Luglio 2020 – iscrizioni ancora aperte
sesta settimana: da Lunedì 3 a Venerdì 7 Agosto 2020 – iscrizioni ancora aperte
settima settimana: da Lunedì 10 a Venerdì 14 Agosto 2020 – non verrà attivata
ottava settimana: da Lunedì 17 a Venerdì 21 Agosto 2020 – non verrà attivata
nona settimana: da Lunedì 24 a Venerdì 28 Agosto 2020 – iscrizioni ancora aperte
decima settimana: da Lunedì 31 Agosto a Venerdì 4 Settembre 2020 – iscrizioni ancora aperte
undicesima settimana: da Lunedì 7 a Venerdì 11 Settembre 2020 – iscrizioni ancora aperte

N.B. Ad oggi, 17/06/2020, non è ancora certa la ripartenza scolastica nella data di Lunedì 14 Settembre 2020. Si sta ipotizzando una possibile partenza anticipata all’1 o al 7 Settembre quindi, in base al nuovo calendario scolastico 2020/2021,  collocheremo il termine dell’esperienza educativa. 

Orari del campo solare:

Dalle 8:30 alle 9:30 (accoglienza).
Dalle 9:30 alle 15:45 (orario ordinario).
Dalle 15:45 alle 16:30 (saluti finali e ricongiungimento con i genitori).

Dalle 8:30 alle 9:30 è prevista l’accoglienza che dovrà avvenire in modo scaglionato per evitare situazioni di assembramento e  favorire la fluidità del triage  nel rispetto delle disposizioni sanitarie. A questo proposito viene richiesto ad ogni famiglia di indicare sul modulo di iscrizione la fascia oraria di ingresso preferita: 8:30-8:45, 8:45-9:00, 9:00-9:15, 9:15-9:30.

La fascia oraria di ricongiungimento con la famiglia è prevista tra le 15:45 e le 16:30. Come per l’ingresso, anche l’uscita dovrà avvenire in modo scaglionato seguendo le fasce orarie 15:45-16, 16:00-16:15, 16:15-16:30. Anche per gli orari di fine giornata viene richiesto di esprimere sul modulo di iscrizione la fascia oraria preferita.

Dove si svolge il campo solare:

Presso la sede della Fondazione Lemine – Via S.Tomè, 2 – Almenno San Bartolomeo (BG).

  • Chiesa romanica di S.Tomè adiacente alla sede della Fondazione Lemine

La sede della fondazione si colloca in un contesto storico di grande pregio, l’ex Monastero San Tomé, in adiacenza all’omonima chiesa romanica.
Per scoprire l’unicità e la bellezza di questo luogo: clicca qui

Contesto narrativo di ricerca educativa per il campo solare 2020:

Ogni anno il progetto del Campo Solare sceglie un contesto narrativo all’interno del quale creare un filo rosso tra tutte le esperienze educative proposte e per offrire ai bambini e ai ragazzi un contenitore simbolico, metaforico e immaginativo per affrontare alcuni temi esistenziali, emotivi, cognitivi e per riflettere su alcuni valori guida della vita in modo autentico e condiviso.

Per l’estate 2020 si è deciso di lavorare sul romanzo “La Bussola d’oro” di P. Pullman che offre spunti molteplici per aiutare i bambini e ragazzi a rielaborare i loro vissuti emersi durante la fase di distanziamento sociale degli scorsi mesi e nello stesso tempo offrire strumenti per continuare ad allenare risorse interne per creare buone relazioni con il proprio mondo interiore, la vita e le relazioni verso il gruppo dei pari e con l’adulto durante la fase di ripresa della vita sociale nei mesi estivi.
Nel libro viene citata l’immagine della guida interiore: il “daimon” che riprende il celebre mito di “Er” di Platone successivamente reinterpretato in chiave simbolica e archetipica da J.Hillmann nel “Codice dell’Anima”.

E’ nostro intento pedagogico portare i bambini ed i ragazzi a riflettere su quante risorse l’essere umano abbia per affrontare le proprie sfide e imparare a nutrire un dialogo con la propria guida interiore che nel romanzo fantasy di Pullman ha le sembianze di animale capace di trasformarsi in modo preciso e funzionale rispetto alle emozioni o ai pensieri che si vivono internamente o che si vogliono condividere con gli altri.

Il contesto narrativo scelto è ricco di avventure e di personaggi che stimoleranno la ricerca attorno al tema della “verità” attraverso la bussola d’oro che è il misuratore dell’aletheia dentro il cuore umano.
Le prove dell’emergenza sanitaria possono diventare a livello educativo un dono di crescita e di riflessione verso alcuni temi esistenziali che con grande cura verranno affrontati con i bambini ed i ragazzi e riguardano il senso della vita come spazio di avventura e ricerca, il tema della morte, l’importanza del libero arbitrio,  il dialogo con le risorse interne ed esterne anche in situazioni di sfida con l’intento che ogni bambino e ragazzo trovi le sue risposte e la sua verità.

L’intero progetto educativo sarà quindi arricchito da momenti di scambio e riflessione all’interno dei sottogruppi che si andranno a formare affinché ci sia reale accoglienza dei vissuti e dei bisogni emotivi più profondi dei bambini e dei ragazzi. 

Ingredienti essenziali del campo solare estivo:

  • Equipe educativa: un gruppo interdisciplinare di educatori e professionisti con varie specializzazioni ricco di passioni, creatività, cura e attenzione al mondo interiore non solo dei bambini ma anche della famiglia.
  • Rapporto educativo 1:7 per noi il campo solare è un progetto di qualità! Desideriamo condividere esperienze con il gruppo di bambini e ragazzi in un rapporto educativo privilegiato 1 adulto con 7 bambini/ragazzi. Precisiamo che questo rapporto educativo è già da molti anni garantito nei nostri progetti educativi in natura e coincidenza vuole, che le nuove linee guida in questo tempo di emergenza sanitaria lo consigliano a tutti gli enti gestori. Noi abbiamo sempre puntato alla qualità anche in epoca pre-virale!
  • Ex-monastero di S.Tomè: per accogliere il Cerchio di avventurieri in un luogo di storia, arte, natura e bellezza, grazie all’ospitalità professionale della Fondazione Lemine che da anni si prende cura di questo incantevole luogo.
  • Terra e Natura: per crescere con spirito di avventura tra i boschi, l’agro di Almenno e le sponde del fiume Brembo.
  • Gruppo  e relazioni: per vivere l’appartenenza in un sotto-gruppo composto da circa 7 bambini e sentirsi comunque parte della medesima avventura vissuta in parallelo dagli altri sotto-gruppi.
  • Avventura, Meraviglia e Scoperta: per vivere giornate uniche e sentirsi protagonisti di un viaggio fantasioso e indimenticabile alla scoperta dell’utilizzo dell”aletiometro” – una bussola d’oro per orientarsi nella verità in questo mondo (esteriore/interiore) e in altri mondi. Ogni giorno sarà come una “caccia al tesoro” con enigmi da risolvere e avventure nuove da affrontare. Incontreremo personaggi che ispireranno il dialogo con le risorse interne dentro l’essere umano, come il popolo degli orsi polari e i poteri della loro armatura forgiata con materiale celeste, i bambini avventurieri amici di Lyra – la giovane protagonista 12enne, “i pirati di acqua dolce” denominati come i Gyziani; il popolo delle streghe e il loro magico “pino nuvola“, il mondo degli Accademici e dei ricercatori scientifici, il potere del Magisterium.
    Viaggeremo tra i portali dei mondi e scopriremo i misteri della polvere stellare costruendo e sperimentando strumenti diversi per viaggiare nello spazio e nel tempo. Impareremo a conoscere le sembianze della nostra guida interiore che avrà la forma di un animale capace di trasformarsi in base alle emozioni che proviamo e ai gesti/azioni funzionali verso gli altri. Il tema 2020 sarà l’occasione per connettersi con la Natura e scoprire la relazione profonda tra il sè naturale e l’unicità della propria guida interiore. Eserciteremo la risorsa del coraggio in modo ludico e divertente e il tutto sarà arricchito da tempi di profondo scambio tra i cuori di tutti i partecipanti del campo solare. Ringraziamo sin da ora tutti i bambini ed i ragazzi che con le loro domande motiveranno il gruppo a ricercare risposte e nuove domande! Ringraziamo anticipatamente anche le guide interiori dentro ad ogni bambino ed adulto perchè sapranno educarci ad un ascolto autentico di noi stessi, della bellezza della natura e del potenziale unico di ogni essere umano.
  • Movimento creativo: per nutrire tutti i sensi in modo speciale all’aria aperta tra il verde della terra e il mutare del cielo aperto sopra le teste. Il corpo e tutti i sensi saranno protagonisti di ogni esperienza di orientamento e rigenero del corpo, del cuore, della mente e dell’anima.
  • Laboratorio di psicomotricità per prenderci cura delle dinamiche relazionali e dei vissuti di ognuno.
  • Camminate esplorative per conoscere al meglio le risorse verdi del Comune di Almenno Sna Bartolomeo – Comune Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.
  • Esperienze musicali per scoprire come il canto possa risvegliare in ognuno voglia di vivere e di esprimere la propria forza. Stiamo creando una canzone ad hoc , inventanta con tanto amore per i bambini e ragazzi per “in-coraggiarci” a vivere il tempo presente con slancio e spirito di avventura! Il testo è ancora top-secret e verrà svelato ai giovani avventurieri durante il campo solare.
  • Laboratori trasformativi attraverso esperienze di costruzione, creazione, land-art in natura si potrà favorire un dialogo tra il mondo interno del bambino e del ragazzo e il mondo delle relazioni accanto a lui, accogliendo bisogni e i vissuti di ognuno.
  • Anima-corpo-mente-cuore: per essere pienamente se stessi e nutrirsi di rigenero a 360 gradi.
  • Attenzione educativa e crescita personale: i bambini ed i ragazzi sono guidati all’interno di questa esperienza in modo attento e personalizzato così da avere per ogni partecipante una direzione educativa mirata volta ad accompagnare ogni avventuriero ad esplorare le proprie risorse e i propri talenti, affrontando vulnerabilità e criticità. D’estate vogliamo crescere insieme ai bambini e ragazzi e permettere che loro si sentano più sicuri e fiduciosi verso se stessi, la vita e gli altri.
  • Benessere e salute: dedicheremo ogni settimana di Campo Solare a formare anche i bambini rispetto alle nuove regolamentazioni richieste dalle linee guida, cercando di trasformar alcune pratiche quotidiane come il lavaggio frequente delle mani in un momento di cura e benessere e non un semplice gesto meccanicistico.
  • Buon cibo: per gustare i sapori della tavola dell’Antica Osteria Giubì ad Almenno San Bartolomeo (BG). Autentica trattoria immersa nel verde di un parco raggiungibile tramite sentiero nel bosco a pochi minuti dalla sede della fondazione lemine, da sempre di famiglia e da sempre vocata alla cucina del territorio.
    L’osteria Giubì nasce come “uccellanda” nei primi anni dell’800 su commissione di alcuni nobili bergamaschi. Già all’epoca veniva gestita dalla famiglia Locatelli, che nel 1884 la trasformò in un’osteria. Il nome Giubì deriva dall’abitutdine del trisavolo di indossare una giubba invece del gilet, come dettava la moda del tempo. Tutt’ora la gestione è nelle mani della famiglia Locatelli.

Foto ricordo dal Campo Solare Estivo nel “Libro della Giungla” (edizione 2017 presso Agriturismo Il Belvedere a Gromlongo di Palazzago):

  • Campo Solare è imparare ad accogliere le sfide!

Consulta il volantino del campo solare estivo:

Impegno formativo

Prima dell’attivazione del progetto del Campo Solare tutta l’equipe farà formazioni intensive per prepararsi al meglio rispetto ai protocolli di sicurezza e rispetto all’accoglienza educativa, relazionale, emotiva di bisogni specifici che i genitori ci stanno già segnalando e che i bambini ed i ragazzi stanno manifestando dopo questo tempo di distanziamento sociale prolungato. Per offrire il nostro meglio abbiamo scelto di costituire un “comitato scientifico” a cui appoggiarci prima, durante e al termine dell’esperienza.
E’ fondamentale includere anche voi genitori nella preparazione formativa a partire da un patto educativo di co-responsabilità condivisa. E’ sempre stato per noi un valore importante l’allenza tra genitori ed educatori e per far fronte insieme alle sfide dell’emergenza sanitaria è davvero fondamentale condividere per questa estate 2020 anche gli aspetti sanitari in un’ottica di collaborazione e co-responsabilità per il bene della salute di tutti oltre agli obiettivi pedagogici.
Avremo modo prima della partenza del Campo Solare di scambiare informazioni ulteriori attraverso dei webinar e/o newsletter interna alle famiglie effettivamente partecipanti.

N.B. Giovedì 25 Giugno 2020 alle ore 20:45 incontro on-line con i genitori che parteciperanno al progetto del Campo Solare la prima settimana in partenza dal 29 Giugno al 3 Luglio 2020 per raccordi e spiegazioni educative e sanitarie.

Per i costi e per formalizzare l’iscrizione 

Le iscrizioni resteranno aperte  fino ad esaurimento posti.

Agevolazioni economiche per iscrizioni entro il 21 Giugno 2020.

Per aiutare l’organizzazione nel far fronte ai nuovi protocolli e linee guida sanitarie chiediamo conferma partecipazione prima possibile.

N.B. Stiamo ricevendo moltissime richieste d’iscrizione, l’organizzazione necessita di più di tempo rispetto a quello previsto per valutare o meno la possibilità di accoglienza della domanda d’iscrizione o inserimento nella lista di attesa in particolar modo nelle prime tre settimane di Campo Solare in programma nel calendario.
Riceverete una mail dalla segreteria di Associazione Linfa Vitale entro mercoledì 24 giugno con relative risposte e disposizioni pagamenti mentre  il termine per il pagamento della quota slitta a giovedì 25 giugno garantendo l’agevolazione a tutti coloro che hanno già compilato il modulo entro domenica 21 Giugno. A coloro che hanno scelto la 1a settimana di campo solare (29 Giugno – 3 Luglio)  verrà data la precedenza all’invio della comunicazione via mail (entro lunedì 22 giugno) della conferma di accoglimento o inserimento in lista d’attesa del proprio figlio  insieme alle indicazioni per il pagamento della quota di partecipazione e, per i nuovi soci, al link per la compilazione del modulo di domanda ammissione a socio. Chiediamo a tutti i genitori, compresi coloro che da anni partecipano al Campo Solare di non effettuare in autonomia i pagamenti e di attendere disposizioni in merito ai bonifici da parte della segreteria.
Grazie per la collaborazione!

I costi e altri dettagli si trovano in questo documento oltre che in questa pagina web dedicata interamente al Campo Solare 2020:

Informativa, costi e accordi economici aggiornata al 21 Giugno 2020 ore 13:30

Per essere parte di questa avventura compila il modulo d’iscrizione:

Modulo di iscrizione on-line

Prendi visione qui sotto degli allegati che vengono nominati del documento “Informativa, costi e accordi economici”: facsimile autodichiarazione minore e patto con le famiglie

Facsimile Autodichiarazione Minore - Campo Solare 2020 Facsimile Patto famiglia - Campo Solare 2020

N.B. I posti sono limitati e le settimane di campo solare si attiveranno al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Sono previste agevolazioni:
– per fratelli e sorelle;
– per iscrizione a più settimane;
– per iscrizioni pervenute entro il 21 Giugno 2020.

Documenti per completare l’iscrizione al campo solare estivo

Domanda di ammissione a socio – Linfa Vitale Associazione di Promozione Sociale e Sportiva Dilettantistica (verrà inviata agli effettivi partecipanti).

Contatti per ulteriori informazioni

Per domande amministrative relative al modulo d’iscrizione, domanda di ammissione a socio, costi e bonus “servizi integrativi per l’infanzia” scrivi a: associazionelinfavitale@gmail.com

Se è la prima volta che la tua famiglia si avvicina all’esperienza del Campo Solare e vuoi conoscere al meglio il progetto educativo contatta:
Ilaria Bianchini cell. 320/1174836 direzioneradianza@gmail.com

Per aggiornamenti sul progetto segui la pagina FB di Direzione Radianza:
http://www.facebook.com/direzioneradianza

Eventuali e prossime presentazioni del progetto verranno pubblicate in questa pagina e nella pagina FB di Direzione Radianza oppure lascia la tua mail attraverso l’apposita sezione sul sito di Direzione Radianza e ti comunicheremo noi i futuri eventi:
http://www.facebook.com/direzioneradianza

Informazioni per gli effettivi iscritti al Campo Solare 2020

Equipaggiamento utile per ogni avventuriero

Zaino comodo da tenere sulle spalle e da portare tutti i giorni con all’interno:

cappellino da sole,
crema solare (facoltativa),
repellente per zanzare, zecche ed insetti,
borraccia con acqua (anche due borracce nei giorni in cui è previsto il pranzo al sacco!),
igienizzante mani da “viaggio” (N.B.L’equipe metterà comunque a disposizione dei bambini igienizzanti in tutti gli spazi al chiuso compreso i bagni e ogni educatore responsabile dei sottogruppi di bambini ne avrà uno grande da mettere a disposizione. Per sicurezza è meglio che ogni bambino abbia comunque il suo in versione “tascabile” nello zaino!)
mantella per la pioggia o giacca impermeabile con cappuccio per la pioggia (perché è meglio essere pronti ad eventuali sorprese celesti! Seguiamo sempre il motto: “Non esiste un buon o cattivo tempo! Esiste un buon o cattivo equipaggimaneto!”
snack o merenda portato da casa da consumare il pomeriggio al campo solare e da conservare all’interno dello zaino
– un pacchetto di fazzoletti
– il mercoledì e il giovedì è richiesto il pranzo al sacco a cura di voi famiglie all’interno dello zaino
ciabatte per far respirare i piedi al ritorno dal bosco
scarponcini o scarpe da trekking (bandite scarpe con suola liscia!)
– 2 mascherine meglio se di cotone lavabile (una di scorta da tenere nello zaino)
un ricambio completo da tenere presso la sede della fondazione lemine (intimo, maglietta, pantaloncini, felpa, 2 paia di calzini) in una sacca siglata con sopra nome e cognome del bambino
– lo zaino per le avventure in natura che sia comodo da tenere sulle spalle
– una scatola di cartone o di plastica con scritto bene in grande il nome e cognome del bambino da lasciare presso la sede del campo solare in cui verranno lasciti gli scarponcini al ritorno dal bosco dopo alcune esperienze (quando i bambini e ragazzi toglieranno le scarpe potranno restare in ciabatte o in sandali o con le calze se si starà nelle sale al chiuso).

N.B. Eventuali aggiunte all’equipaggiamento o ulteriori specifiche verranno comunicate agli effettivi partecipanti tramite newsletter alle sole famiglie partecipanti al progetto.

Equipaggiamento

Dettagli per i pasti

Per intolleranti o allergici si prevedono modifiche al menu.
In ogni settimana di Campo Solare da lunedì a venerdì: 3 pranzi saranno a cura dell’Antica Osteria Giubì ad Almenno S.B. (Lunedì, Martedì e Venerdì) e  2 pranzi al sacco a cura dei genitori (Mercoledì e Giovedì). Per tutti i giorni è necessario che ogni bambino e ragazzo porti la merenda da casa.

Patrocina il progetto del Campo Solare 2020:

Comune di Almenno San Bartolomeo
Comune di Palazzago

Un ringraziamento speciale e dal cuore a Gianbattista Brioschi, Presidente dell’Ambito Valle Imagna – Villa d’Almè e Assessore del Comune di Almenno San Bartolomeo uscente dall’incarico dai primi di Giugno 2020. Grazie Gianni per essere stato un vero guerriero della luce e di esserti contraddistinto in questo “tempo virale” battendoti in Provincia per il bene dei bambini e dei ragazzi e per favorire su più fronti la ripresa delle esperienze educative-sociali. La nostra equipe è onorata del lavoro di squadra con te che è nato nel dietro le quinte di questi intensi mesi. Insieme a te Gianni abbiamo condiviso la voglia di continuare a sognare un futuro di bellezza e speranza per le famiglie, i bambini ed i ragazzi provati dalle sfide di questi ultimi mesi. E nonostante il grande impegno e l’investimento enorme di tempo e di energia siamo felici oggi 17 Giugno 2020 di aprire le iscrizioni.
Grazie, grazie, grazie Gianni!

Comitato scientifico a supporto dell’equipe educativa

Insieme all’equipe educativa di Direzione Radianza, collabora per l’estate 2020 un comitato scientifico che offrirà sostegno e supervisione nella fase precedente all’attivazione del progetto e anche durante la realizzazione stessa del percorso del Campo Solare ricoprendo varie aree e necessità:

Leonello Venturelli:
Pediatra e Garante dell’infanzia e dell’adolescenza del comune di Bergamo dal 2017. Laureato in Medicina presso l’Università di Pavia nel 1975. Ha conseguito il diploma di specializzazione in Pediatria nel 1984 e in Igiene e medicina preventiva nel 1979; prima pediatra ospedaliero e poi pediatra di famiglia dal 1984 fino al 2018, attualmente libero professionista. Co-autore di testi per genitori e per pediatri sulla salute del bambino. Si occupa di formazione e ricerca in Pediatria.

Michela D’Alessio:
collaboratrice professionale sanitaria nei reparti di terapia intensiva all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo prima e durante l’emergenza sanitaria.

Giovanna Bestetti:
Psicopedagogista, Counsellor e formatrice. Socia fondatrice di Associazione IRIS che si pone lo scopo di diffondere il diritto alla salute e al benessere; di promuovere una visione pluridisciplinare e multiculturale degli eventi fisiologici della vita tra gli operatori sanitari e i cittadini; di promuovere il valore dell’attività “di cura” delle persone, sia negli ambiti professionali che nella vita quotidiana.

Walter Alamanni:
Counsellor somato-relazionale e coach professionista. Direttore e docente di IO-SONO™ : “Scuola formativa di intento – motivazione e autostima per lo sviluppo del sé e del proprio potenziale”. Supervisore e formatore dell’equipe di Direzione Radianza e formatore per i gruppi di genitori dell’Associazione Linfa Vitale APS e ASD.

Diana Tedoldi:
Coach professionista e formatrice aziendale. Direttrice e docente della “Nature Coaching Academy ” per favorire la diffusione di pratiche di mindfulness e connessione con la natura. Co-ricercatrice insieme all’equipe di Direzione Radianza sulle metodologia del coaching in natura per adulti, bambini, ragazzi e famiglie. 

– Francesca Verdina: psicologa dell’età evolutiva e psicoterapeuta analitico – transazionale. Lavora con bambini, adolescenti e con le loro famiglie sia in ambito scolastico che in contesti di sostegno psicologico. Particolarmente affezionata al potenziale della formazione continua, lavora come formatrice riguardo a temi educativi e di psicologia della salute. Si è specializzata nell’accompagnamento psicologico in situazioni traumatiche utilizzando la tecnica dell’EMDR.


Equipe educativa

Coordinatrice progetto campo solare e responsabile dell’equipe educativa:

Ilaria Bianchini
Ilaria Bianchini

Ilaria Bianchini – leader dell’equipe educativa Direzione Radianza, pedagogista della natura e formatrice per adulti. Assistente alla “Scuola di Intento-Motivazione-Autostima”. Coach professionista specializzata in parenting e teen coaching.

Psicomotricista e consulente interna al progetto:

Mariagrazia Bianchini
Mariagrazia Bianchini

Mariagrazia Bianchini – Docente di Scuola Primaria con sperimentazioni sulla didattica in natura. Counsellor, psicomotricista relazionale. Formatrice per adulti e famiglie. Formata alla “Scuola di Intento Motivazione e Autostima”.

Equipe educativa – collaboratori interni progetto

L’equipe educativa di Direzione Radianza è un gruppo interdisciplinare guidato dalla passione per la natura con molta creatività e grande professionalità che ha a cuore il benessere  dell’essere umano e la sua ricerca nel sentirsi a casa dentro di sè, nei contesti di gruppo e in Natura. L’equipe è composta da personale altamente qualificato che lavora in ambito educativo e formativo su diversi progetti, a livello provinciale e interregionale. L’equipe ospita al suo interno: docenti scolastici con sperimentazioni di didattica all’aperto e in natura, psicomotricisti relazionali, counsellors, arte-terapeuti, attori, musicoterapeuti, educatori ambientali con un curriculum di esperienze significative in ambito scolastico, extra-scolastico e formativo in senso più ampio. 

Per scoprire lo storico dei collaboratori consulta l’edizione del Campo Solare 2018:  clicca qui